Naomi Scott Jasmine

Aladdin: Naomi Scott parla del suo ruolo come Jasmine

Naomi Scott, l’attrice che interpreterà il personaggio di Jasmine nel live action Disney “Aladdin“, afferma che quella che vedremo sarà una principessa completamente nuova.

“Ci sono così tante nuove cose incredibili sul personaggio in questo adattamento – potrei letteralmente andare avanti per un’ora!” Racconta affettuosamente Scott al The Hollywood Reporter da Londra, doveAladdin è in produzione. “Tutti coloro che sono coinvolti in questo progetto non avevano paura di riprendere le cose e ricominciarle, specialmente con il personaggio della principessa Jasmine, perché è così importante farlo nel modo giusto”.

Naomi Scott Aladdin

Naomi Scott, che ha recitato quest’anno nei Power Rangers all’inizio di quest’anno, è stata scelta per il live action diAladdin” diretto da Guy Ritchie e sarà al fianco di Mena Massoud. Will Smith interpreterà il Genio, originariamente doppiato da Robin Williams mentre Marwan Kenzari, Nasim Pedrad e Billy Magnussen faranno parte del cast.

ECCO IL CAST PRINCIPALE DI Aladdin“:

Aladdin cast

Chiunque guarderà Aladdin una Jasmine che è un personaggio ben definiti. “Amo quello che Disney sta facendo al momento con le loro principesse – passando dall’animazione ai live action e rendendo quei personaggi animati reali esseri umani”, afferma Scott, attrice e cantante britannica. “Essere un personaggio femminile significa anche essere una persona vera e indovinate? Lei può essere forte e divertirsi, ma anche sbagliare e essere emotiva. È una donna multidimensionale e non deve essere solo una cosa. Quindi, inAladdin, lei è pronta anche ad affrontare le montagne russe, non vuole solamente innamorarsi e sposarsi”.

Inoltre, Naomi Scott ha raccontato l’aggiunta di un nuovo personaggio in Aladdin – una serva chiamato Dalia, interpretata da Nasim Pedrad – che rivelerà un lato diverso di Jasmine, il cui unico “amico” nella versione animata di Aladdin era la tigre Rajah. “Non me ne sono mai accorta ma nel Classico d’animazione, Jasmine è davvero l’unico personaggio femminile – non è così assurdo? Il personaggio di Dalia è così importante per questo film perché è l’unico altro personaggio femminile. Può anche essere un’ancella ma sono anche migliori amiche; sono così vicine perché sono cresciute insieme. Quindi volevamo che la gente guardasse il film e vedesse il rapporto di Jasmine con un’altra donna e pensassero: “Ah, è quello che ho con la mia migliore amica”.

Infine, Scott aggiunge che in Aladdin gli spettatori incontreranno una Jasmine potenziale leader di Agrabah. “In questo adattamento del film il suo cuore è per la sua gente e il suo obiettivo principale è quello di fare il meglio per il suo regno”, dice. “E hai davvero il senso che lei abbia quelle qualità di leadership dentro di lei”.

Aladdindebutterà nei cinema americani a partire dal 24 maggio 2019.

FONTE: THR

Lascia un commento