Grey’s Anatomy: Recensione 14×20

Grey’s Anatomy: Recensione 14×20

Ben ritrovati anche questa settimana con un nuovo episodio di Grey’s Anatomy. Un episodio leggero, transitorio, che non porta di certo novità nel fronte delle storyline. Porta però allegria, un po’ di spensieratezza e qualche piccola rivelazione che potrebbe mettere a repentaglio la carriera di molte persone. Il premio più rinomato di sempre, potrebbe non esistere più. Un premio creato in un modo inaspettato, che porta solo improvvise grane a Jackson e alla sua famiglia. D’altro canto, dovevano per forza trovare un modo per poter giustificare la comparsa della famosa amica di Ellis. Meredith, in tutto ciò, sarà inevitabilmente coinvolta.

Ma sebbene questo cavillo potrebbe cambiare tutto nel fronte della medicina, in questo episodio ci siamo concentrati sul famoso contest. Un contest mandato all’aria da degli innocenti biscotti all’erba. Quei biscotti, hanno fatto si che Meredith prendesse il controllo dell’ospedale insieme a Jo. Una Jo che finalmente si è dimostrata per quella che è, rivelando ancora una volta la sua stoffa da chirurgo. L’unica ad avere una buona giornata, considerato quello che succede al resto dello staff medico! Ebbene, Arizona & Maggie parlano di Carina & formaggi. De Luca sogna ad occhi aperti la sua ex. Alex è totalmente fuori di testa e gli altri rimasti ridono senza un senso specifico. C’è anche chi mente per ottenere un intervento importante, ma questo, come ben sappiamo, è sempre punito col più severo dei modi.

Nel frattempo, Owen è già alle prese col primo figlio e il rapporto con Amelia sembra qualcosa di irreale. Insomma, prima la sposa, poi divorzia da lei. Successivamente, va a letto con Teddy. Successivamente Amelia. Poi Teddy. E ora? Amelia è un’amica su cui contare e su cui farsi aiutare per avere un bambino in affido? Ma ci ricordiamo il motivo della rottura tra Amelia & Owen? Amelia invece, sembra ben disposta ad aiutare il suo ex marito, con un figlio che però non è suo. A me sembra comunque vogliano giocare alla famiglia felice. Owen, è sicuramente un personaggio snaturato insieme a Jackson. Si vede che è entrata una nuova produttrice nello show, che a quanto sembra non si ricorda una estrema mazza.

Per concludere, non c’è molto da dire su questo episodio. Come per gli scorsi, non ho molte parole da esprimere. Sicuramente, almeno questa volta mi sono divertita di più, senza dovermi sorbire le scene di quella coppia inutile che voi conoscete ormai bene! Cosa ci aspetterà settimana prossima? Manca pochissimo al season finale e sembra si stia vagando di episodio in episodio senza uno scopo specifico. Insomma, le storyline le vogliamo far crescere nel season finale? Oppure vogliamo continuare con questi episodi transitori? Staremo a vedere!

Voto 7 _ Recensione disponibile anche su Telefilm & Libri

Lascia un commento