John Lasseter lascerà la Disney alla fine dell’anno

La Disney ha annunciato lo scorso venerdì che John Lasseter, una volta l’uomo più potente dell’animazione, lascerà la Walt Disney Co. alla fine dell’anno dopo lo scandalo per molestie sessuali.

John Lasseter, che è stato direttore creativo dei Walt Disney Animation Studios e della Pixar, si ritrova in ritiro sabbatico dallo scorso 21 novembre dopo alcune accuse da parte delle dipendenti. Questa avevano dichiarato a Variety in quei giorni che Lasseter aveva la reputazione di un uomo che toccava le donne in modo inappropriato in ufficio, compreso sfregarsi contro le loro gambe e baciarle sulle labbra.

Nelle ultime due settimane molti membri della comunità d’animazione avevano invitato la Disney a cacciare definitivamente John Lasseter. Gli utenti dei social media hanno utilizzato il tag #LoseLasseter e nonostante l’uomo sia stato produttore esecutivo di “Gli Incredibili 2” non è apparso alla premiere del film martedì. In una dichiarazione di venerdì, la società ha detto che John Lasseter assumerà un ruolo di consulenza fino al 31 dicembre per poi lasciare la società. In questa non sono state spiegate le ragioni di questa decisione né ha detto nulla circa le possibili indagini sulla condotta di John Lasseter.


“John Lasseter ha avuto un notevole incarico presso la Pixar e l’animazione Disney, reinventando il business dell’animazione, prendendo rischi mozzafiato e raccontando storie originali e di alta qualità che dureranno per sempre”, ha detto il CEO Bob Iger. “Siamo profondamente grati per i suoi contributi, che hanno incluso una svolta magistrale e straordinaria di The Walt Disney Animation Studios. Uno dei più grandi successi di John Lasseter è quello di riunire un team di grandi narratori e innovatori con la visione e il talento per ridefinire lo standard di animazione per le generazioni a venire. ”

Nella sua dichiarazione, John Lasseter ha dichiarato: “Gli ultimi sei mesi mi hanno offerto l’opportunità di riflettere sulla mia vita, carriera e priorità personali. Pur restando sempre concentrato sull’arte dell’animazione e ispirato dal talento creativo di Pixar e Disney, ho deciso che la fine di quest’anno sarà il momento giusto per iniziare a concentrarsi sulle nuove sfide creative. Sono estremamente orgoglioso di quello che due dei più importanti e prolifici studi di animazione hanno ottenuto sotto la mia guida e sono grato per tutte le opportunità di seguire la mia passione creativa con Disney”.

Nonostante la Disney non abbia ancora annunciato un sostituto per John Lasseter, ii crede che Jennifer Lee, scrittrice-regista di “Frozen”, possa concorrere per guidare i Walt Disney Animation Studio, mentre Pete Docter, il regista di “Inside Out” e “Up”, è il principale concorrente della Pixar.

Disney ha rifiutato di commentare oltre la sua dichiarazione ufficiale su John Lasseter.

Fonte: Variety

Lascia un commento