Once Upon A Time: Recensione 6×21-22 ”The Final Battle”

Sembrava impossibile ma siamo arrivati all’ultimo episodio di questa sesta stagione di Once Upon A Time!Risultati immagini per gif i'm devastating

La prima cosa che mi viene da dire è che mi aspettavo di peggio. La seconda è che è stata una doppia puntata davvero ben fatta e con una sorpresa finale a cui francamente non avevo minimamente pensato. Molti dicono che non proseguiranno la visione della settima e nonostante tutto pensarla come puntata conclusiva questa non è male. Alla fin fine tutti hanno avuto il loro happy beginning .

L’inizio non è stato dei più felici. Tutti separati dai loro cari e con Emma rinchiusa in un ospedale psichiatrico.  A farle compagnia c’erano l’inserviente inquietante e l’infermiera dall’aspetto dolce e rassicurante. Bella botta per Killian scoprire che la donna che ha appena sposato si ritrovi rinchiusa in un posto del genere e per di più senza memoria. Va be, di questo non ci stupiamo, alla fine gira e rigira sempre là si va a parare. D’altronde è anche la scelta più logica e sensata per un cattivo fare una cosa del genere.

Risultati immagini per gif ah noHo provato un fastidio incredibile quando Fiona dice che Henry è suo figlio. Spostati proprio che non puoi neanche paragonarti a Regina. Non ne sei degna.  E’ stata comunque una mossa furba e astuta da parte della mamma peggiore dell’anno, ha tentato di fregare pure il figlio. Pensavo che almeno in quella sua versione malata della storia avrebbe cercato un modo per ricreare un contatto con Rumple e invece tutto il contrario. Ha tentato di distruggere l’unica cosa cui Gold aspirasse davvero: una famiglia che lo amasse e con cui essere felice.

E quella degenerata ha avuto la perfidia di far passare Belle come la donna che scappa dalla famiglia per vivere d’avventure in giro per il mondo. Non ci ho creduto nemmeno per un secondo. Belle non avrebbe mai fatto una cosa del genere. E infatti nemmeno Gold ci crede e per fortuna. Belle con grande sorpresa di tutti (ironia, ironia ovunque) è per l’ennesima volta rinchiusa e lontana da tutti e con la convinzione che la porteranno via. Apriti cielo, ma perchè sempre così me la devono far finire a sta donna?! E ora che sappiamo che non ci sarà nella settima dire che non hanno saputo sfruttare al meglio il personaggio è scontato.  Vero è che i loro momenti in questo episodio sono stati tutti belli, ma con queste notizie, almeno a me, hanno un po’ smorzato l’entusiasmo. Ma almeno per ora non pensiamo al futuro.

Per fortuna Gold ci ha visto lungo e ha pensato bene di prendere delle precauzioni contro la mamma psycho. La cosa allucinante è che lei nonostante tutto continuava per la sua strada. Qui non so bene se ho apprezzato il modo di affrontare la dipartita della Fata. Cioè quella strega aveva ancora il cuore di Gideon, abbiamo capito con chi stavano combattendo questi?! Una persona che è diventata oscura per proteggere il figlio che poi continua ad ingannare fino alla fine. Comunque in fin dei conti è stato un bel momento, soprattutto perchè Rumple dice finalmente basta a quella magia che richiede prezzi troppo alti da pagare. Sì, è stata una bella scena.

Certo ha polverizzato la madre nel vero significato del termine facendo così fuori entrambi i suoi genitori, ma non abbiamo mai detto che Gold fosse perfetto. Forse della sconfitta della Black Fairy ci si aspettava di più ma questo ci è stato dato e sinceramente non mi sembra sia stato tanto accio. Ha avuto la fine che si meritava anche se in primis questo trattamento lo avrebbe dovuto riservare alle due fate che hanno originato il problema…

                                               

A battaglia finita è stato un colpo al cuore quando si sono sentiti i versetti del piccolo Gideon. Bello bello, probabilmente una delle parti in cui la lacrimuccia è scesa.

La battaglia Finale alla fine si è rivelata più introspettiva di quanto mi aspettassi. Mi ha fatto un po’ pena Henry che come sempre si è ritrovato a dover cercare di convincere sua madre che le sue non sono solo favole. Tutto è ruotato attorno ad Emma e al suo Credo. Siamo partiti da qui e ci siamo tornati per il gran finale. Ha fatto male quando ha bruciato il libro. E pensare che così facendo ha reso le cose ancora più difficili per quei poveri disgraziati nella Foresta Incantata.

                                         

Ho sperato sul serio che vedendo l’immagine di Killian si sarebbe ricordata qualcosa ma niet. Ritenta, sarai più fortunato. Con Henry che sembra di nuovo pazzo a causa delle sue storie,Emma decide di tornarsene a Boston ma ci mette poco per tornare e fidarsi di suo figlio. Per il momento è tornata per lui, crederà a tutto solo quando la Fata diverrà cenere. Tutto ruotava al punto cardine dello show, credere. Anche quando sembra assurdo, Emma doveva tornare ad accettare quella parte di lei che si nascondeva sotto gli effetti della maledizione. E grazie ad Henry, punto focale in questa battaglia, riesce a credere ed infine a vincere.

Lo scontro vero e proprio tra Gideon ed Emma è durato poco. Il modo in cui hanno deciso di mettere fine a questa battaglia mi ha bloccato il respiro. Solo la luce può battere altra luce. Con Emma che si è sacrificata e Gold che per la prima volta ha scelto il Bene il destino si compie. La Battaglia Finale termina. Pensavo che Emma mi sarebbe morta davanti agli occhi ma grazie al bacio di Henry, quel figlio che ha dato origine a tutto, lei si sveglia.

I continui rimandi al Pilot sono stati belli. Per quanto non sono stati chissà quale originalità gli autori con questo episodio finale, tutto come al solito è stato più intenso a livello emotivo. Non crederò a nessuno che dica – non mi ha emozionato- è impossibile. Il bacio dei Charmings è uno dei tanti esempi, lo abbiamo visto e rivisto ma è stato come averlo visto per la prima volta. Tralasciando il fatto che David e Killian si siano fatti un volo dalla pianta di fagioli senza poi farsi un graffio. Quando ce lo mostrano sdraiato a terra ho temuto per la fine della coppia. Ma grazie al cielo non è stato così, altrimenti altro che happy ending/beginning.

                       

Anche l’entrata in scena della Evil-non più Evil- Queen è stata toccante. Non mi aspettavo che si sarebbe sacrificata per salvare la sua famiglia. Un’altra bella sorpresa.  Anche lì il dispiacere non è mancato quando ho temuto che ce l’avessero fatta fuori. Ma alla fine si sistema tutto pure lì a maledizione finita.

Gli ultimi minuti con tutti felici e contenti sono stati emozionanti. I nani che riaccettano definitivamente Regina come sindaco. Mary Margaret che torna ad insegnare. David con il piccolo Neal. Henry che torna (finalemente) a scuola. Emma e Killian come sceriffo e vice, felici e sorridenti. I Rumbelle che sono di nuovo riuniti. Come non fa a non emozionare tutto questo. E quella grande tavolata dove tutti sono gioiosi. Piango solo al ricordo. Una fine che poteva starci perfettamente. Ma no. Hanno dovuto infilarci la piccola Lucy e un Henry cresciuto che riprendono le fila di come tutto è iniziato. E chi se lo aspettava

      

Punti.Puntini.Puntoni.

  • Alla fine dei conti se non erro l’unica morte che abbiamo visto è stata quella di Fiona. Ci poteva andare peggio. Io avevo il timore che fosse Zelena a lasciarci ( tanto ci lascia comunque) che intanto vive tranquilla con la piccola Robin.
  •  La scalata di Hook e Charming è stata divertente e piena di love *-* Killian che ha appena perso sua moglie dopo averla sposata ha reso  tutto anche un po’ comico ma sono stati così bellini :’) penso che riandrò a vedere la prima avventura dei Captains Swan…o forse la ricomincio da capo T.T ho come un vuoto ora

 

  • Ma la dichiarazione di Robin all’altra Regina?! Ma quanto è stata dolce?! Anche loro hanno avuto il loro lieto fine/inizio 

 

  • La luna di miele si farà ora che sono finalmente liberi dalle maledizioni. Belli loro. Come fare ora senza T.T

    

  • Ora non vorrei fare la guastafeste ma io tutte le Lucy che ho incontrato in giro per i film o serie tv non finiscono bene. N o, per niente. Questo nome non mi ispira fiducia o sicurezza x’D E per la cronaca, a me non sembra sia figlia di Violet…ma potrei sbagliarmi…

   Risultati immagini per gif horns

  • Della serie: Leonardo levate proprio!

 

  • Il discorso di Mary Margaret è come l’ultima canzone dell’episodio musical è una specie di avvertimento su ciò che accadrà. Tutto è incerto ma loro sono felici ora e vivranno le loro vite. Ma come possiamo dire addio a questo personaggio?!  A volte era insopportabile ma è e rimane uno dei migliori e a cui  siamo più affezionati…troppe emozioni.

   

In definitiva, la prima parte dell’episodio sono stata tesa come una corda di violino. L’inizio del recap era già tutto un programma. Non so, forse sarà stata la settimana più o meno infernale che ci hanno fatto passare con tutti questi addii di cui, ora a maggior ragione, avremmo fatto a meno. Sarà stata l’ansia suscitata dalle mille teorie che hanno iniziato a frullare in mente su come sarebbe potuto tutto finire per i nostri amati personaggi. Non lo so, ma appena ho rivisto il baby Henry ( mamma mia che vocetta che aveva!) mi ero già mezza commossa.

Ma io mi domando una cosa. Come ce la presenteranno questa settima stagione ora che ci hanno dato un finale dove tutti sono seduti alla tavolata di Granny felici e contenti?! Come potranno riuscire a far passare quel senso di vuoto che già da ora mi/ci pervade nel sapere che né i Rumbelle né i Captain Swan né i Charmings ci saranno ?!  Toccare la felicità per un secondo per poi tornare alla realtà dei fatti.

In realtà io aspetto ancora che Jennifer&company se ne escano con un ‘stavamo scherzando!” Si u.u. Che sia stata tutta una manovra di mercato per incrementare gli spettatori per l’ultima puntata. Sto navigando con la fantasia vero? E va be, la speranza, lo sappiamo, è dura a morire. Ma sono fiduciosa che sia tutto un scherzo.

 

Risultati immagini per gif i was joking

Sono esterrefatta e ancora mezza scossa.

Quando la ragazzina è seduta su quel treno e quando percorre quel corridoio pieno di porte, ero pietrificata. Ero tutta un : omioddio omioddio omiodddio!  Un déjà vu che non mi sarei aspettata di rivedere, ma eccolo, c’è. E ha aperto per l’ennesima volta, come solo Once Upon A Time sa fare, la strada a millemila domande. Domande che non vedranno luce fino a nuova stagione.

E siamo arrivati alla fine di questa stagione

Non so se era quello che vi aspettavate, io non me l’ero immaginata così. Ma tutto sommato è stato davvero una bella fine. Fine per i personaggi che nella prossima stagione non ci saranno. Tutto il resto ha creato solo altre perplessità e dubbi sulla riuscita della settima stagione. Ma finché non la vedremo non sapremo  se saranno stati in grado di dare una rinfrescata allo show. Per me, che sono una shipper seriale, solo l’idea che le coppie saranno modificate mi prende a male. Dico modificate perchè non so come giustificheranno la mancanza dei diversi attori. Ma il domani è incerto, no?! Viviamo senza pregiudizi e con una mente aperta. Magari ci stupiranno. Once Upon A Time è pieno di sorprese!

E con un nodo in gola che ancora non se ne va vi saluto. E’ stata una bella avventura gente :’) ora piango davvero.

Un grande ciao con una bellissima Emma finalmente sorridente e libera da maledizioni (Jen ci mancherai T.T)

Once Upon A Time

 

Gio

 

Lascia un commento

Visit Us On FacebookVisit Us On InstagramVisit Us On TwitterVisit Us On Youtube