Once Upon a Time Recensione 7×20 ”Is This Henry Mills?”

Oncers!

Questa puntata di Once Upon a Time è stata da :

Risultati immagini per gif pelle d'oca

Allora, sì, questa puntata di Once Upon a Time è stata una sorpresa. Da qualche parte siamo caduti, ma in linea generale è stato come tornare a casa.

Quando Gothel ha detto che Henry non credeva più, non volevo crederci. Non potevo crederci. Lui, il credente per eccellenza che non crede era assurdo anche solo da pensare. Certo questo spiegava il perché il  bacio del True Love con Jacinda non avesse funzionato…ma avrei preferito che c’entrasse Facilier e invece no. Era proprio lui ad interferire. Ma probabilmente non ha funzionato perché non era il bacio che serviva.

Henry vs Henry

La scena di Regina che misura l’altezza ad un giovane Henry è stata così toccante. Henry sta crescendo e quella cittadina che lo ha visto crescere gli sta stretta. Ma è parte di lui e non può far finta di nulla. Nonostante ogni scuola dove abbia fatto domanda lo abbia accettato non sa cosa fare della sua vita.

Henry adulto invece che sta passando un momento ‘ok’ con Jacinda, deve affrontare Roni e Lucy che lo vogliono far risvegliare dalla maledizione.

Ma quanto è stato triste. Pensare che anche uno come Henry possa dimenticarsi come sia essere un bambino è stato scioccante. Se si pensa a lui non si può pensare al mondo dei grandi. No, è impensabile.

Neanche Regina con le sue prove tangibili pareva esserci riuscita. Ma quando pensavamo che ogni speranza fosse perduta ecco che Henry ha un lampo di genio. Chiama il numero sul certificato di nascita.

Le cose strane sono all’ordine del giorno ma non significa che se sono strane non possano essere giuste.

Il risveglio

A rispondere al telefono è il giovane Henry e così viene investito dai suoi ricordi. Dalla sua vita passata che credeva non appartenergli.  E così partecipiamo a una bellissima conversazione, dove il vero credente torna tra noi, il giovane Henry capisce cosa vuole ed è pronto ad ottenerlo…grazie anche ad un regalo che il misterioso uomo gli ricorda di prendere dietro il mobile.

 

Risultati immagini per gif moved

E così va in aiuto di sua madre che però è stata atterrata da Ghotel, ed è qui che abbiamo il colpo di scena: il bacio che risveglia tutti è quello di Henry a sua madre.
Va bene, forse colpo di scena non lo è proprio stato però mi sono emozionata :’)
Tutti finalmente svegli possono combattere contro i cattivi.

 

Alice e tutti gli altri

E così, dopo che Alice è uscita da quello stato di trance e Robin, Gold e Hook sono tornati delle giuste dimensioni vanno in aiuto di Henry.

Da qui però la puntata inizia a perdere qualche colpo. Ora io capisco che non è detto che bisogna sempre aspettarsi una battaglia epica ma… dopo il bel discorsetto che Alice fa alla sua mammina mi aspettavo qualcosa di più che quello che abbiamo visto. Gothel trasformata in albero in un battibaleno può voler solo dire che Alice è più potente di quanto non pensassimo. Perché altrimenti non posso accettarlo, dopo tutto quello che ha combinato questa donna non può esser finita così. Non che non l’abbiano già fatto eh, Tremaine e figlie ancora non le ho mandate giù.

Altri punti interrogativi

Per non dire altro. Allora, io dico, ci sta che abbiano usato questo escamotage del tempo per poter affiancare Henry young con Henry adult, però loro lo sanno che ne hanno fatti fin troppi di errori su questo fronte?! Non voglio perdere la speranza ma ormai è difficile. Che poi, ma quando lo ha scoperto Regina sto fatto? Quando è successo?! Sono rimasta un po’ spaesata.

Altra cosa inconcepibile è che nelle scene con Henry adolescente tutte le decisioni che hanno preso o che stavano prendendo, in nessun caso hanno nominato Emma. E’ sempre sua madre o no? Questa cosa non mi è piaciuta molto, ma capisco che Emma la teniamo per il gran finale…certo.

E poi dulcis in fundo :Facilier.

Io mi auguro per lui che non sia andato a morire così tristemente. Dopo aver messo in agitazione Gold prendendogli l’album di Belle, e averlo fatto venire da lui, toh, si becca una bella pugnalata alle spalle. Da Tremotino. Risultati immagini per rumplestiltskin gif

E’ tutto molto strano, non me lo aspettavo un risvolto così. Ribadisco che spero vivamente che Facilier non sia morto così perché sennò significherebbe che è stato inutile. La love story con Regina morta sul nascere sarebbe la ciliegina sulla torta. Povera donna, potrebbe iniziare a pensare che sia colpa sua.

Cocludiamo

Questo loop che si è andato a creare non lo digerisco, vorrebbe dire che Henry adolescente rivivrà le stesse cose che ha vissuto Henry grande e via discorrendo in un ciclo senza fine. Spero che concludano in bellezza, troppi traumi con Lost, mi bastano.

Sapere che Henry non riusciva a credere in quanto nel suo profondo si sentiva responsabile di non esser riuscito a salvare la sua famiglia è stato molto toccante. In realtà la maggior parte della puntata è stata da brividi, perché è stata bella, è stata davvero bella. Anche con queste morti un po’ banali, se così possiamo dire, è stata un colpo al cuore. Rivedere Jared e Granny  ha fatto venire un po’ il magone. Vedere il promo della prossima puntata ancora di più.

E a voi?

Ha emozionato questo episodio di Once Upon a Time?

Vi lascio con un Henry maturo, che inverosimilmente mi ha toccato qualche corda dentro aiutandomi a riflettere.

  Alla prossima 

Gio

                              

Sometime, you have to leave home. An you’ve been there for so long, you don’t know who or what you’ll be outside of it.
But then you realize… Every experience, every trial, every moment has shaped you.
And you take that place with you no matter where you go next.
I’m lucky.
I have an incredibile home.
You won’t find it on a map.
But in it, you will find magic.You find love… hope… and something to believe in.
You’ll find a family that fighs for one another, who never gives up on each others.
And even when they’re separated by curse or distance or time… They find each other.
They always find each other.
I wish the world could know the story of my family…How it was all true..how every moment of it happened.
And you may think this is just a story.
But that’s the thing about stories.They’re more than words.They live inside of us.They make us who we are.
And as long as someone believes that… there will always be magic.
—  Henry Mills (Once Upon A Time)

 

 

E come sempre vi lascio la recensione della scorsa settimana qui sotto nel caso ve la foste persa 😉

Once Upon a Time Recensione 7×19 ”Flower Child”

Lascia un commento