Once Upon a Time Recensione 7×02 “A Pirate’s Life”

Bentornati superstiti di Once Upon a Time!

Dopo una settimana sul sentiero dei ricordi, a rivivere i momenti di Emma Swan postati sui social da Jen, che no, non ce l’ha resa facile, eccoci qua

L’episodio che, non vi nego, ho aspettato più del primo, quello che avrebbe risposto alla domanda fatidica: Che fine ha fatto Emma Swan? ha finalmente trovato una risposta. Soddisfacente?

Immagine correlata

Ni

La puntata, dedicata al nostro orasonoduemafaniente pirata preferito è stata…inaspettata.   Fino a metà puntata un nodo allo stomaco sul perché né Killian né Regina volessero parlare di Emma. Ma il nodo era solo un’illusione dato che sapevamo che la Savior non era morta, le foto promozionali che escono solitamente prima dell’episodio hanno spento quell’ansia totale che di sicuro mi avrebbe pervasa.

Emma Swan non è morta né persa né altro. E’ Felice.

Immagine correlataLa paura che si è instillata in tutti i fan dei CaptainSwan e non solo, è stata smentita fin da subito. Per modo di dire. Pensavo che ci sarebbe stata più Emma Swan e invece…poco e niente.

Ma l’importante non è la quantità, ma la qualità. E le due scene messe in croce che ci hanno dato sono state da lacrime agli occhi.

 

La prima scena con Emma, Killian ed il giovane Henry è stata capace di annebbiarmi la vista per un po’. Non pensavo mi avrebbe fatto un effetto del genere, sapevo che avrebbe fatto un po’ male perché sapere che questo sarebbe stato l’unico con Jen è ancora dura da digerire…ma troppi feels T.T

 

 

Non sapete quanto sia tosta scrivere questa recensione, da una parte sono contenta di sapere dell’ epilogo che hanno dato ad Emma e Killian, che sono felici con il baby Captain Swan in arrivo (e che non vedremo mai molto probabilmente) ma dall’altra mi sento con un vuoto da fan shipper allucinante.Risultati immagini per gif talk to me

Orbene

Ok, allora. La puntata è stata un po’ strana, e ai miei occhi leggermente forzata ma in fin dei conti era la via più sensata e pensandoci la più geniale. Henry adulto trovatosi in difficoltà non esita un minuto a chiedere alla sua family soccorso. Tutti accorrono tranne Emma, per ovvi motivi che solo big Henry ancora non conosce. Alla fine l’altra mamma arriva. Lacrime anche qui, che ve lo dico a fare, e non solo per il momento del loro ricongiungimento che è stato davvero bello ed intenso, ma anche per la linea cronologica che mi sta facendo uscire pazza @_@

La cosa sconvolgente di tutto l’episodio non è stata la gravidanza,  ci aspettavamo sarebbe arrivata.

E’ stato lui

Giusto dalle foto promozionali qualcuno avrebbe potuto intuirlo. La sottoscritta non ci era arrivata u.u. Lui che ha dato un senso a tutto.

Ma la cosa davvero sconvolgente oltre a ritrovarsi l’altro Hook davanti, che diciamolo ancora non ci credo… La cosa che mi ha scombussolato di più è che non abbiamo detto addio solo ad Emma ma anche al NOSTRO Killian Jones!

Risultati immagini per gif head exploding

Per non parlare del fatto che facendo un rapido e semplice calcolo, che in Once Upon a Time questi tre termini non cozzano mai bene insieme, il baby Jones ha già dieci anni circa! E ha vissuto finora con i suoi genitori e nonni a Storybrooke. E l’andazzo generale mi fa presumere che mamma Emma e papà Killian non sappiano un bel niente della situazione in cui versa l’altra metà della famiglia.Risultati immagini per gif it's ok

 Si, certo. va tutto bene. Alla grande direi. Aspettate un momento che cerco di digerire il tutto. Il dire addio. Ancora non ce la faccio.

Risultati immagini per gif head panic

L’espediente che salva in corner

Nonostante tutto questo verrà interpretato dalla sottoscritta come un trauma da cui si dovrà riprendere piano piano e con un rewatch sui tempi andati, si può dire che possiamo essere soddisfatti. Io rimango soddisfatta a metà, ma forse voi l’avrete presa meglio.

Tutti avevamo notato il comportamento del poliziotto Roger; nessuno fino ad ora avrebbe sospettato un risvolto simile. Ma il fatto che Roger non sia il nostro Killian ma quello di Foresta Incantata 2 rende tutto ( non ci allarghiamo, rende in parte) più chiaro. Come ha detto il vecchio Hook, che ora non è più vecchio, per una parte di vita l’esistenza di entrambi i Killian è stata simile ma poi hanno preso strade diverse. 

Una sorta di contentino, io l’ho vista così, è che non vedremo forse mai il baby royal di Storybrooke ma compenseremo con la figlia del restaurato vecchio Hook. Svolta con i controfiocchi, in una sola puntata gli autori hanno tirato fuori i loro migliori assi nella manica.

Le indagini sono aperte

Risultati immagini per gif detective

 

Oncers è il momento delle indagini e fatevi avanti, chi sarà la figlia di Hook 2.0?
Per il momento sappiamo che le piace giocare a scacchi e che tiene con sè la figura del cavallo. Hook invece ha una torre.

Sappiamo che è stata rinchiusa in una cella a causa di una strega vendicativa. A causa di questa strega il cuore del pirata è stato maledetto e il potere del vero amore lo avrebbe salvato. Per questo era in cerca di Emma, perché  non riuscendo a trovare la figlia ha pensato che lei avrebbe potuto aiutarlo. Ora.

Risultati immagini per gif i don't knowCome indizi abbiamo questi, per un nano secondo ho pensato potesse essere Cenerentola, anche per il fatto che all’interno dell’episodio hanno ripetuto più volte la frase del dover dare una seconda possibilità alle persone. Ma non starebbe in piedi, penso. Il vecchio Hook è stato riportato alla giovinezza tramite la matrigna, immagino che un uomo del genere se lo sarebbe ricordato, no?! E infatti si conoscevano, avevano dei trascorsi i malandrini.

Ho pensato a Rapunzel, o Alice,  ma ohibò, aspetto di sapere se voi avete qualche teoria a riguardo. E’ ancora presto.

Una squadra che funziona…?

 

Roger e Weaver. Weaver e Roger. Stiamo iniziando a capirci qualcosa. O forse no. Weaver abbiamo capito che ha un modo tutto suo di fare le cose, e questo non si discosta molto dal suo essere il dark one. Ancora dobbiamo far luce sul suo alter ego, quanto ne sa davvero quest’uomo su ciò che è accaduto a tutti loro.                                                                                  

Ma sa il fatto suo e fa pure come gli pare quindi navighiamo in acque sicure almeno con il suo personaggio. Nel suo modo di parlare rivedo Tremotino con la faccia di Gold che però ora  è Weaver…a meno che non salti fuori che anche lui è un doppelganger eh, in quel caso alzo le mani. Ci riserveranno bei momenti, me lo sento. Gold ha sempre in mente un piano, qualsiasi sia il suo nome o il suo aspetto.

Questa ship che ancora non spicca il volo

Ammettiamolo, la coppia Henry e Cenerentola ancora non è decollata del tutto. Procede lentamente, con Henry che cerca in tutti i modi di recuperare al danno fatto nella scorsa puntata e pare che la donzella si stia aprendo un po’. Questi due mi piacciono e non mi piacciono, ancora non sappiamo un granché in effetti, lui ancora non l’ha ritrovata nella Foresta, magari sarà lì che ci innamoreremo di loro.

 

Certo è che 550 dollari per il biglietto di uno spettacolo di beneficenza è un po’ altino eh, specie se fai vedere agli ospii solo un balletto di un gruppo di bambine. Non tutti avrebbero aiutato  Jacinda nell’impresa, quindi lei dovrebbe essere moooolto riconoscente u.u

Altro personaggio che non mi sento ancora di commentare appieno è Lucy che in questa puntata non si è vista molto. Tiana invece, che perdonatemi non ricordo il nome nel mondo reale è questione di abitudine, mi pare una in gamba, mi piace da quanto, poco, abbiamo potuto vedere, ma ha buone potenzialità. ( L’ho bruciata, lo so, doveva essere così anche per Belle e abbiamo visto che fine ha fatto).

Cercando di fare il punto della situazione

  • Sappiamo anche che il motivo per cui Regina è rimasta vittima della maledizione è perchè si trovava insieme ad Henry e Killian 2. Ancora non si sa in che modo Gold ci sia andato di mezzo, ma conoscendolo avrà di certo trovato un modo. E poi aspetto con impazienza anche di sapere dove sono finiti sua moglie e suo figlio, che ormai pure lui dovrebbe essere cresciuto. Magari ha fatto amicizia con la piccola Jones e il piccolo Neal e con tutti i bimbi che saranno rimasti a Storybrooke :’)
  • Una cosa che ancora ignoriamo è il come sia possibile che non siano invecchiati ( a parte le mani di Emma >.< ), a dire il vero ignoriamo ancora un sacco di cose.
  • La butto lì, giusto perché in uno dei flashback della stagione passata li vedevo bene insieme = Roger e Roni. Ok, ora scappo prima del linciaggio.
  • La capacità della famiglia Charming ad innamorarsi in quattro e quattr’otto è impressionante. Henry non è da meno.

  • Killian che tocca il pancino di Emma. Aiuto. Affogo.

 

 

  • Alla fine dei conti, la puntata era incentrata sì sul nostro pirata ma quello dell’altra dimensione. Il nuovo personaggio della serie.
  • La nuova squadra promette bene. Ma la domanda è: Cosa vuole davvero la matrigna? Perché è così evil?

 

Quuuuindi

In definitiva non è stata una brutta puntata, poteva andarci mooolto peggio, quindi reputiamoci soddisfatti.

Abbiamo ufficializzato che la storia di Emma e Killian è conclusa (e trovo difficile ancora il solo scriverlo), vivono felici e contenti a Storybrooke ignorando la maledizione che affligge l’altra metà della famiglia e crescendo la loro bambina, perché loro HANNO avuto una BAMBINA. Ma sono insieme e felici. Il cerchio si è chiuso…anche se spero vivamente che ritornino a fine stagione. La speranza è l’ultima a morire.

Ma il vento dall’Est sta soffiando, anzi è già da un pò che soffia. La nuova ship che deve affrontare le mille peripezie per avere il loro Happy Beginning sono Henry  e Cenerentola. Prima me ne faccio una ragione e meglio sarà per tutti.

Ergo, la puntata non è l’ultima della stagione anche se questo addio da parte della ship che ci ha fatto tribolare dalla seconda stagione è giunta al termine. E’ solo un arrivederci, me lo sento. Ma Once Upon a Time va avanti.

La puntata in definitiva è stata soddisfacente, anche se come ho detto mi ha lasciato un vuoto dentro. Io sono una fan shipper, sebbene Colin ci sia, a me il fatto che la coppia Emma e Killian abbia chiuso il suo ciclo mi fa penare nonostante abbiano avuto il loro degno epilogo. Sono contenta ma mi ci devo abituare, c’è qualcuno che prova il mio stesso disagio…ditemi di si perché al momento mi sento l’unica con questo problema .-.

E anche questa puntata è terminata,ha avuto il suo carico di emozioni e sorprese, proprio come Once Upon a Time dovrebbe fare sempre. Once Upon a Time è emozione.

Vi lascio con questa dolce Emma che finalmente dice le parole che speravamo dicesse.

Vi saluto cari oncers, se volete parlarmi di cosa avete provato in questo episodio lasciatemi un commentino 😉

Alla prossima!Risultati immagini per gif goodbye cry

Gio

 

Se vi siete persi la scorsa recensione eccola qui 😉

Once Upon a Time Recensione 7×01 ”Hyperion Heights”

 

Lascia un commento

Un commento su “Once Upon a Time Recensione 7×02 “A Pirate’s Life””