10 scene traumatiche disney

10 scene Disney che hanno traumatizzato la nostra infanzia!

E se doveste scegliere la scena Disney-Pixar che ha traumatizzato di più la vostra infanzia, voi quale scegliereste? Ecco la nostra classifica!

 

10 scene traumatiche disney

 

La Disney è stata parte integrante di tutte le nostre vite. Ci ha insegnato moltissimo e se siamo quel che siamo lo dobbiamo anche a lei. Ma non ci ha dato solo dei grandi momenti di gioia e di profonda riflessione. Ci ha dato anche tanti momenti di sconforto, terrore e disperazione. Ci ha mostrato la crudeltà della vita, traumatizzando le menti più innocenti e scalfendo i cuori di pietra dei più imperturbabili. Tutto ciò per dire che, ci sono scene, nei film Disney, che resteranno impresse nelle nostre menti per il trauma che hanno provocato in noi.

Ho deciso di condurre una piccola ricerca empirica tra i fan Disney e, questo, è ciò che ne è emerso. Attenzione! Se siete deboli di cuore o, semplicemente, non volete guastarvi la giornata, non proseguite con la lettura. Io vi ho avvisato!

Bene, se state proseguendo vuol dire che tutto ciò non vi ha impressionato per nulla. In compenso, vi consiglio di tenere dei fazzolettini a portata di mano. Non si sa mai.

Partiamo dal gradino più basso:

# 10. GATTI SIAMESI. (Lilli e il Vagabondo, 1955)

lilli-e-il-vagabondo

Erano due. Identici. Stessi occhi, parlata simultanea, movenze sinuose e all’unisono. Sono pochi i fan rimasti impietriti dal loro motivetto, tra cui io, ma resta comunque una delle scene più “strane” e… brrr, ci siamo capiti dai!

# 9. MORTE DI RAY (La Principessa e il Ranocchio, 2009)

morte di ray

Più recente, ma pur sempre di notevole impatto, la morte di uno dei personaggi più romantici mai creati dalla Disney: Ray. La dolcissima lucciola ed il suo amore per la sua stella Evangeline, ci hanno colpito dalla prima battuta. E, come potete immaginare, affrontare la sua morte non è stato affatto facile. Risplendi in cielo accanto alla tua amata, mio piccolo Ray.

# 8. LE OSTRICHETTE. (Alice nel paese delle meraviglie, 1951)

alice-in-wonderland-disneyscreencaps.com-1840

Personalmente, trovo l’intero cartone di “Alice nel paese delle meraviglie” a dir poco inquietante. Ma nulla mi ha traumatizzato di più come la fine fatta dalle povere ostrichette. E non sono l’unica a pensarla così! Vi lascio immaginare la mia avversione verso i mitili nel periodo a seguire la prima visione. Me le vedevo lì, sul piatto, con i loro occhietti e le loro copertine. Dai, come facevo? Però con gli anni l’ho superata. Ma c’è chi ancora non ci riesce. Avete la mia più totale comprensione.

# 7. I GIOCATTOLI PAUROSI (Toy Story, 1995)

MutantToys2

Una sola parola: loro. Erano inquietanti. Ma, soprattutto, era altrettanto inquietante il solo pensiero che potessero esser stati creati da un bambino. Quale essere umano avrebbe mai smontato e riassemblato giocattoli in quella maniera? Quale mentalità perversa poteva fare una cosa simile? E quella sottospecie di ragno con la testa della bambola? Non vorrei essere nei panni di voi aracnofobici! Sarebbe nei miei peggiori incubi ancora oggi.

# 6. “OCCHIETTI NELLA FORESTA”. (Biancaneve e i Sette Nani 1937)

snow-white-disneyscreencaps.com-1000

Un po’ di più, invece, i fan rimasti sconvolti, come Biancaneve per l’appunto, dagli innumerevoli occhietti che ti fissavano nella buia foresta. Complice, probabilmente, una leggera paura del buio che ci ha fatto immedesimare nella protagonista. Insomma, chi vorrebbe ritrovarsi al buio con numerosi occhi a fissarti? Nessuno, presumo!

# 5. I ROSA ELEFANTI (Dumbo, 1941)

Picture 16

Conosco gente che non ha dormito per giorni dopo aver visto questa scena. Continuavano a sognare elefanti rosa all’infinito. Inoltre, una cosa che non so spiegarmi è il motivo per cui siano stati creati dei remix della canzoncina (già inquietante di per sé). Tuttavia, con mio sommo stupore, c’è una versione metal abbastanza interessante (per chi fosse interessato la trovate qui).

# 4. ABBANDONO DI RED (Red e Toby nemiciamici, 1981)

Lo so, lo so. Una delle più belle storie di amicizia mai viste sugli schermi, distrutta così. Ma dopotutto l’abbandono di un animale a cui siamo affezionati farà sempre del male al cuore dei più. O almeno al cuore di chi ha un briciolo di umanità. Fazzolettini?

Vi chiedo se volete dei fazzolettini perché stiamo per entrare, finalmente, nella top #3! Pronti?

# 3. MORTE DELLA MAMMA DI BAMBI (Bambi, 1942)

enhanced-buzz-21352-1349195381-18

Se nel 1941, con Dumbo, non avevamo pianto abbastanza, ci pensano gli autori Disney a rincarare la dose con l’uscita di Bambi nel 1942. Perché non bastava che, in Dumbo, un piccolo venisse separato dalla mamma sin dalla nascita. No, con Bambi, il piccolo la mamma la deve perdere per sempre. Crudeli e senza cuore!

 

# 2. BING BONG (Inside Out, 2015)

12096280_1085974008113506_7734547102443825819_n

Lo so, la ferita è ancora fresca e pertanto fa ancora malissimo sentirne parlare. Non siamo più dei bambini, ma, forse, ci fa così male proprio per questo motivo. Perché ormai siamo cresciuti e capiamo il vero senso di Bing Bong. Perché certe cose le capisci solo una volta cresciuto. Arrivederci Bing Bong. Arrivederci a tutti i Bing Bong di cui non ricordiamo più l’esistenza!

Ma passiamo alla pole position! Alla scena madre del devasto emotivo. Il trauma dei traumi.

Pronti?

Rullo di tamburi….

# 1. LA MORTE DI MUFASA. (Il re leone, 1994)

morte mufasa

Ebbene si! E’ lei la scena più tormentata, più distruttiva, più tutto della Disney. Quella da lasciarci senza lacrime e con il cuore in mille pezzi. Perché perdere una mamma o un papà restano le cose più brutte della vita. Specie se ci colpiscono in tenera età. Specie se, come ne “Il re leone“, accade per mano di qualcuno.

Bene, siamo giunti (finalmente) alla fine. Come avete potuto notare, il “trauma” inteso nel titolo non è sempre della stessa natura. Ci sono traumi e traumi, ma ciò non toglie che ciascuno di noi sia rimasto colpito da una diversa scena rispetto ad un altro.

Nel dubbio, però, non lasciamoci sconfortare da tutte queste scene e… HAKUNA MATATA!

Related Post

Lascia un commento

Un commento su “10 scene Disney che hanno traumatizzato la nostra infanzia!”