Captain America: Civil War – Recensione!

Può un gruppo di supereroi in lotta contro il male dividersi in due fazioni che finiscono con il combattere tra di loro? In Captain America: Civil War è possibile!

Nato ispirandosi all’omonimo fumetto, Captain America: Civil War narra le vicende dei Vendicatori che li porta a schierarsi in due gruppi: uno capitanato dal sexy playboy filantropo, Iron Man, e l’altro dal leggendario capitano senza età, Captain America.

 

Captain-America-Civil-War-Key-Art

 

Il tutto ha inizio in una delle tante missioni dei Vendicatori, dove però qualcosa va storto e, invece di essere salvate vite innocenti, queste  vengono spezzate. Si decide così di procedere alla creazione di un trattato, denominato Accordi di Sokovia, che prevede il controllo degli Avengers da un organismo superiore. Da qui la divisione: favorevole Tony Stark, contrario Steve Rogers. Ma non è finita qui. Un attacco a sorpresa alle Nazioni Unite che vede come sospettato il Cavaliere d’Inverno, Bucky Barnes, però, complica ulteriormente la situazione ed ecco che la Civil War ha inizio.

Detta così, potrebbe sembrare che il film, rispetto al fumetto, risulti piuttosto noioso. Invece no. I fratelli Russo, sono riusciti, in questa impresa, a creare un qualcosa di ricco e molto coinvolgente. Effetti speciali, che per altro sono stati realizzati in modo impeccabile ed eccellente, a parte, è stata proprio la caratterizzazione dei personaggi a farla da padrone. Partendo da uno Steve Rogers pronto a difendere gli errori del passato di un amico ora redento, all’iper protezione di Visione nei confronti di Scarlet, all’attaccamento alle tradizioni familiari di Pantera Nera, all’inclusione di due spiritosi Ant Man e Spiderman e finendo con uno Stark che si scopre, inaspettatamente, legatissimo alla madre e bramante della volontà di vendicarla ad ogni costo, anche se ciò comporta mettersi contro i propri amici; Captain America: Civil War riesce a tenerti incollato allo schermo per tutta la sua durata senza mai stancare o annoiare.

captain_america__civil_war___international_banner_by_ratohnhaketon645-d9yyuug

 

In conclusione, posso affermare che questo film vi terrà incollati allo schermo coinvolgendo voi e le vostre fidanzate (o fidanzati) che di supereroi e superpoteri non ne capiscono nulla. Avvincente, divertente, umano e a tratti sentimentale, Captain America: Civil War è per tutti; proprio perché contiene quei dettagli tanto cari agli accaniti fan Marvel, scene toccanti e sentimentali adatte alle fidanzate ignoranti in materia e quella dose di sfida tra supereroi che piace tanto ai bambini.

Related Post

Lascia un commento