Daredevil: Netflix cancella la seria dopo la terza stagione

Daredevil“, la serie tv Marvel trasmessa su Netflix, è stata cancellata dopo una terza stagione acclamata dalla critica, che ha introdotto Wilson Bethel come nuovo cattivo e la sala degli sceneggiatori che stava già pianificando la quarta stagione dello show.

Nonostante queste premesse,Daredevil” si è unito a “Luke Cage” e “Iron Fist” sulla pila di programmi Marvel / Netflix cancellati, apparentemente una decisione che fa parte di una scelta più ampia del servizio di chiudere il suo angolo del Marvel Cinematic Universe. Con queste tre cancellazioni, e senza piani per una seconda stagione di “The Defenders”, gli unici show Marvel / Netflix ora restanti sono “The Punisher” e “Jessica Jones” – che saranno quasi certamente cancellati rispettivamente dopo la loro seconda e terza stagione. Dopo che” Luke Cage” e “Iron Fist” sono stati cancellati, molti si aspettavano che la stessa sorte toccasse anche a “The Punisher” e “Jessica Jones” ma nessuno avrebbe mai pensato che Daredevil“, lo show principale Marvel su Netflix, – di gran lunga la più popolare di tutte le serie -, facesse la stessa fine, soprattutto dopo gli ascolti dell’ultima stagione. Quindi, perché Netflix ha cancellatoDaredevil” ?

Ecco la dichiarazione ufficiale di Netflix in merito alla decisione presa:

“Marvel’s Daredevil non tornerà per la quarta stagione su Netflix. Siamo estremamente orgogliosi dell’ultima stagione dello show e anche se è doloroso per i fan, riteniamo opportuno chiudere questo capitolo con un tono alto. Siamo grati ai nostri partner alla Marvel, lo showrunner Erik Oleson, gli scrittori dello show, l’equipaggio stellare e l’incredibile cast incluso Charlie Cox come lo stesso Daredevil, e ai fan che hanno supportato lo spettacolo nel corso degli anni. Nonostante la serie su Netflix sia finita, le tre stagioni esistenti resteranno in servizio per gli anni a venire, mentre il personaggio di Daredevil vivrà nei futuri progetti per la Marvel”.


Quindi, se si crede alle parole di Netflix,Daredevil”  è stato cancellato perché la terza stagione era semplicemente troppo buona. Mentre la menzione di Daredevil che vivrà nei futuri progetti Marvel potrebbe sembrare promettente, non dovrebbe essere presa come una promessa – specialmente dal momento che proviene da Netflix, non dalla Marvel. Detto questo, la Marvel TV potrebbe (in teoria) produrre una quarta stagione di Daredevil e distribuirla altrove, dal momento che Netflix possiede solo gli episodi prodotti finora, magari proprio sulla nuova piattaforma streaming Disney che arriverà presto. Disney +, però, sembra si concentrerà sulla produzione di contenuti originali come uno show dedicato a Loki e una serie limitata con Falcon e al Soldato d’Inverno.

Quindi, per molti versi l’annullamento diDaredevil”  potrebbe non ha avuto nulla a che fare con le nuove decisioni in casa Disney ma è semplicemente parte di un quadro sfortunato. Detto questo, la decisione di Netflix potrebbe essere stata evitata se non ci fosse stato per il calo dei rendimenti dei suoi programmi Marvel.

Fonte: Screenrant

Related Post

Lascia un commento