Thor: Ragnarok

Chris Hemsworth da “Thor: Ragnarok” a “Avengers: Infinity War”

Chris Hemsworth è pronto a tornare nei panni di Thor da “Thor: Ragnarok” a “Avengers: Infinity War”.

“Thor: Ragnarok” senza dubbio ha segnato una grande differenza nei film dell’Universo Cinematografico Marvel da 10 anni a questa parte, in gran parte grazie al regista Taika Waititi che ha portato una serie di sensibilità cinematografiche uniche nel terzo film di Thor. “Thor: Ragnarok” si è allontanato dal tono più serio stabilito dai primi due film di Thor e ha dato inizio al viaggio del Dio del Tuono con una sensazione molto più leggera che comprendeva un’ampia quantità di commedia.

Il cambio di Waititi nello stile del terzo film ha portato ad un grande consenso:”Thor: Ragnarok” probabilmente arriverà presto ai 400 milioni di dollari globali. Ma come i fan sanno,  in “Thor: Ragnarok” non è cambiato solamente il tono del film ma anche lo stesso protagonista che ha abbandonato la lunga chioma bionda in favore di un taglio più moderno. E non solo…

(IL RESTO DELL’ARTICOLO CONTIENE SPOILER: NON ANDATE AVANTI SE NON AVETE ANCORA VISTO IL FILM!)

Thor: Ragnarok

In un’intervista a EW, Hemsworth ha rivelato che Thor conserverà in “Avengers: Infinity War” la ferita che si è fatto all’occhio durante lo scontro finale con Hela (Cate Blanchett) dicendo: “Sì, porterò la benda che Thor si è procurata nello scorso film.” La perdita dell’occhio di Thor ha segnato un momento simbolico in “Thor: Ragnarok” in quanto la benda che indossa è simile a quella che suo padre, Odino (Anthony Hopkins), indossa nella trilogia di Thor.

Thor: Ragnarok

Il 4 maggio 2018 scoprire come i vendicatori prederanno la benda di Thor in “Avengers: Infinity War” e questo ci dà la certezza, che già avevamo, che rivedremo il Dio del Tuono.

Fonte: Screenrant

Lascia un commento