Ian McKellen e Patrick Stewart non appariranno in “X-Men Apocalypse”.

Per tutti i fans della saga di X-Men abbiamo una brutta notizia: Patrick Stewart, il buon Professor X, e Ian McKellen, il terribile Magneto,  non compariranno nel nuovo episodio “X-Men Apocalypse”, le cui riprese riprenderanno a breve.

L’annuncio è stato dato dallo stesso Patrick Stewart durante un’intervista con Larry King nel “Larry King Now”. La mancata presenza dei due attori è dovuta al fatto che, il nuovo episodio della saga, sarà ambientato in un periodo di circa 20 anni antecedente alla trilogia iniziale. Il ruolo del Professor X e di Magneto verranno quindi interpretati rispettivamente da James McAvoy e Michael Fassbender.

“I was learning quite a lot more about it last night, and it is going to be looking very much at the earlier lives of all our characters. And so I don’t think we’ll be making an appearance.”  -Fonte: Yahoo. Ecco le parole di Stewart che spiegano, appunto, la sua assenza e quella di McKellen.

Voi, fans, che ne pensate? Felici che ritroveremo il Professor X e Magneto quando ancora erano giovani, o vi mancherà la presenza di due attori così importanti sul grande schermo?

ywyFdYH

Lascia un commento