La Disney incontra le più belle opere d’arte- Denny Minonne’s art

Di talenti, al mondo, ce ne sono tanti. Ma quello che fa veramente spiccare una persona, tra tutti i vari artisti, è un’idea originale. È grazie a queste che gli artisti vengono notati: è stato così in passato già con i precursori delle varie correnti artistiche, e continuerà così in futuro. Ed è proprio grazie ad un’idea originale che la nostra attenzione è stata catturata da Denny Minonne. Un talentuosissimo ragazzo,  che un giorno si è detto: perché non unire il mondo della Disney e i quadri più famosi esistenti? Curiosi di saperne di più? Scopriamo insieme chi è Denny Minonne.

Merida e la madre nel bel mezzo della foresta
Particolare dell’opera preferita da Denny, in quanto grazie ad esso è riuscito a superare quello che considerava un grande ostacolo: gli sfondi.

Chi è Denny Minonne?
Grazie ad un’intervista faccialibro a faccialibro, siamo riuscite a scoprire qualcosa di più su quest’artista dal tratto decisamente disneyano. Venticinquenne di Livorno, ha studiato per diventare un grafico pubblicitario già alle superiori, esperienza che gli ha permesso di imparare ad utilizzare photoshop.
I suoi studi artistici comunque, non si sono limitati a quello: per tre anni ha studiato al corso di fumetto alla Comics di Firenze.
Come tutti, oltre al disegno, ha altre passioni: i fumetti, i video games e i film d’animazione. Inoltre per 7 anni ha fatto teatro e per qualche anno ha fatto video su youtube. Al momento si concentra sul cercare un lavoro come character designer  e, nel frattempo, dirige un doppiaggio del gioco Final Fantasy 7. Insomma, una persona che non si fa mancare niente tra i suoi interessi.

La Disney e le Opere d’arte: com’è nata la l’idea di unire questi due universi?
Nonostante all’ inizio i suoi lavori tendessero più ad essere ispirati allo stile orientale, mentre frequentava la Comics di Firenze, i suoi amici gli fecero notare che il suo stile era molto ‘disneyano’, cosa che lo portò a spingersi in quell’ ambito, spronato anche dalla sua passione per i film come Hercules e Tarzan e, successivamente, con i film targati Pixar.

“E quando nelle sale comparve “Monsters & Co”, ho capito veramente cosa volevo fare nella vita: lavorare nel mondo dell’animazione, contribuire a far sentire milioni di persone in tutto il mondo meravigliate, felici ed emozionate! Trasmettere emozioni e  messaggi diventò il mio nuovo metodo di lavoro!”

 Riguardo alle opere d’arte unite alla Disney, ci informa che è stato più che altro un esperimento ben riuscito. Voleva cercare dei quadri che comunicassero esattamente quel senso di calore, dolcezza e amore, per poi riadattarli con i personaggi a cui teneva di più. Semplicemente utilizzando quel tocco in più, personale, per renderli più suoi (e ditemi voi se è poco!). Parlando di ispirazione, ci tiene a precisare più volte che Glenn Keane per lui è stata una figura importante nel percorso ‘formativo’ disneyano, in quanto sente una certa affinità tra il suo modo di lavorare  quello del ben noto artista. Ma non

“Spesso mi sono trovato a guardare per lungo i suoi lavori per capire il perchè di tutte quelle linee e per provare a trasmettere ed emozionare come fa lui!”
Denny Minonne su Glenn Keane
“Solo confrontandoci con tanti stili diversi possiamo crescere come artisti!”

Particolare del Bacio di Hayez che incontra Rapunzel e Eugene
Particolare del Bacio di Hayez che incontra Rapunzel e Eugene

 I suoi lavori non si limitano alla Disney: Destino – il Web Comic

Nato come uno sfogo, è un fumetto che contiene tutto ciò che appartiene a Denny, le cose che lo appassionano, portandolo a mettere quasi tutto se stesso, fino a renderlo al limite dell’autobiografico, in alcuni ambiti della serie. Iniziato per divertimento, lo considera un fumetto senza regole, che lo porta a lasciar liberare la sua fantasia e la sua ispirazione, che generalmente lo colgono all’improvviso nella maggior parte dei suoi lavori.

Protagonista di Destino

Se puoi sognarlo, Puoi farlo! – Qual è il suo sogno da realizzare?
Noi Disneyani vogliamo di certo vederlo trionfare in questo suo sogno: lavorare come character designer nei grandi studi d’animazione come Disney, Pixar o Dreamworks. Questo perché sin da piccolo ha amato creare personaggi di carta e grafite, aggiungendoci un pizzico di fantasia donando loro caratteri ben definiti, anche se non portava realmente a termine le loro storie.

“Il bello è che per quanto tu possa creare personaggi diversi, positivi o negativi avranno sempre una parte di te! Ed è una cosa che nessun altro potrebbe replicare!”

Un messaggio da Denny .
Non da parte di un artista arrivato, ma di un sognatore! Da parte di uno che ci prova con tutte le sue forze e ci crede! Ci sono tanti momenti bui ma, avere un obiettivo, seppur cosi ambizioso, rende ogni sacrificio un piacere e ogni momento degno di essere vissuto! Credeteci sempre e non fermatevi mai, abbiate mille idee in testa, provate a variare e fare mille cose che vi piacciono senza il timore dei giudizi altrui! E, ancora più grande, abbiate coraggio! Conosco tante persone che si lasciano scoraggiare dagli eventi o dagli altri, svalutandosi e questo non è giusto! Tutti abbiamo un valore, nessuno vale meno di zero! Non dobbiamo essere presuntuosi ma nemmeno svalutarsi fino a credere di non valere niente, perché se lo crediamo allora sarà cosi! Alziamo la testa e facciamo quello che in cui crediamo con coraggio e fierezza, e il mondo ci vedrà con occhi diversi!

E con queste parole, noi di Disney Always With Us, vogliamo augurargli buona fortuna, assicurandogli il nostro sostegno futuro, e il nostro tifo per lui! Perché chi ha talento, si merita questo ed altro. Non pensate anche voi?
Ora che ne sapete di più, qual è la vostra opera preferita di questo fantastico artista?

Disengni: Denny Minonne

Lascia un commento