La Sirenetta: Halle Bailey sarà Ariel

Halle Bailey è stata scritturata per interpretare la famosa principessa Ariel nell’imminente remake de “La Sirenetta” della Disney, la cui produzione dovrebbe iniziare nel 2020.

La cantante e attrice diciannovenne, che reciterà ne La Sirenetta“, è meglio conosciuta come metà di Chloe x Halle, il duo R & B che condivide con la sorella minore Chloe. La coppia è anche frequentemente indicata nella sfera musicale come “i protetti di Beyoncé”, avendo catturato l’attenzione di Beyoncé – e un contratto discografico – dopo che la cover di YouTube di “Pretty Hurts” è diventata virale nel 2013; da allora hanno aperto il tour On The Road II di Bey and Jay-Z.

Il regista Rob Marshall, che dirigerà La Sirenetta come suo primo progetto dopo “Il Ritorno di Mary Poppins, ha detto sulla scelta: “Dopo una lunga ricerca, è stato chiaro che Halle possiede quella rara combinazione di spirito, cuore, gioventù, innocenza e sostanza – più una gloriosa voce – tutte qualità intrinseche necessarie per interpretare questo ruolo iconico.” Nel firmare il contratto, Bailey ora conduce un cast già impilato che si dice includa Melissa McCarthy come strega di mare Ursula, Jacob Tremblay come Flounder e Awkwafina come Scuttle.

Come per i film più recenti sulla serie Disney di remake live-action, La Sirenetta includerà le originali canzoni classiche del 1989 del film d’animazione di Alan Menken e Howard Ashman, così come nuovi brani scritti da Menken e Lin-Manuel Miranda. Il film sarà prodotto da Miranda e dalla continua squadra di meraviglie musicali di Marshall, John DeLuca e Marc Platt.

Fonte: EW

Related Post

Lascia un commento