La Sirenetta: Melissa McCarthy in trattativa per interpretare Ursula

La candidata all’Oscar Melissa McCarthy sarebbe in trattativa per interpretare Ursula nel live action Disney de “La Sirenetta“.

Anche se lo studio non ha ufficialmente fatto un annuncio, Rob Marshall ha confermato a EW l’anno scorso che si stava tuffando nella direzione del progetto subito dopo “Il Ritorno di Mary Poppins”, che è arrivato nelle sale lo scorso dicembre. “Parla di una donna che trova la sua voce”, ha detto Marshall a EW riguardo La Sirenetta. “Una ragazza che trova la sua voce, in realtà. E questo mi è sembrato subito un pezzo interessante e puntuale che ha risuonato con noi.” Anche Lin-Manuel Miranda, che ha lavorato con Marshall in “Il Ritorno di Mary Poppins”, è stato anche candidato per lavorare sulla musica originale de La Sirenetta con il compositore originale Alan Menken.

Il Classico d’animazione La Sirenettadel 1989, diretto da Ron Clements e John Musker, racconta l’amata fiaba di Ariel , una giovane sirena che si innamora di un principe e desidera essere umana. La malvagia strega del mare, Ursula, accetta di realizzare i sogni di Ariel in cambio della sua bella voce. Ecco quindi quale sarebbe il ruolo della McCarthy nel live action qualora sia lei a prendere il ruolo.

Fonti vicine alla produzione hanno informato la redazione di DisneyFilmFacts che sembrerebbe che la Disney stia facendo casting anche a persone di colore per vari ruoli tra cui Ariel, Eric e Triton. Un nome su cui Disney nutriva un certo interesse per La Sirenetta era Keke Palmer, tuttavia non è noto se la Disney fosse davvero in trattativa con l’attrice o se fossero solamente voci di corridoio. Un altro nome che fluttua tra gli Studios è in effetti quello Zendaya.
Si prevede che la produzione de La Sirenetta si svolgerà a Portorico e a Città del Capo in Africa. Ancora, però,  non ci sono date di rilascio per il film.

Fonte: EW

Related Post

Lascia un commento