Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni: La nostra recensione

L’aria natalizia quest’anno arriva prima con il nuovo film Disney “Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni” che è disponibile da oggi al cinema.

Diretto da Lasse Hallström e ispirato al celebre racconto di E.T.A. Hoffmann, Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni” racconta la storia di Clara che, dopo aver perso la madre e aver ricevuto in regalo un oggetto speciale, si trova ad intraprendere un viaggio che la porterà a conoscere se stessa e a superare la tristezza per un’assenza tanto importante.

Più e più volte nella nostra vita abbiamo avuto a che fare con la classica storia natalizia “Lo Schiaccianoci”, scritto nel 1816 da E.T.A. Hoffmann, il racconto originale “Lo Schiaccianoci e il Re dei Topi”, che ha conquistato l’immaginazione dei lettori di tutto il mondo. Ma la versione de Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni” arrivata al cinema è decisamente diversa, nuova e non meno interessante delle altri.

Tra le famose note di Tchaikovsky lo spettatore viene trasportato in un’avventura unica che Clara deve necessariamente affrontare per superare il dolore della perdita della madre e per ritrovarsi con la sua famiglia che, proprio come lei, cercano di tornare alla propria vita. InLo Schiaccianoci e i Quattro Regni”  Mackenzie Foy interpreta la giovane protagonista ed in compagnia di Jayden Fowora-Knight, che è stato scelto per interpretare Phillip Hoffman, il soldato Schiaccianoci, viaggerà tra i quattro regni alla scoperta di ciò che li ha divisi conoscendo i rispettivi sovrani: Keira Knightley veste i panni della Fata Confetto, Helen Mirren dà vita alla temutissima Madre Cicogna, Eugenio Derbez e Richard E. Grant sono rispettivamente Biancospino e Brivido, i reggenti della Terra dei Fiocchi di Neve e della Terra dei Fiori. Il cast de Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni”  è poi completato da Morgan Freeman che interpreta Drosselmeyer, l’eccentrico padrino di Clara, e che darà il via proprio all’avventura della sua figlioccia.

Attraverso paesaggi magici e magnifici fatti di giocattoli che prendono vita la notte di Natale, Clara porterà lo spettatore a scoprire quando l’amicizia possa essere importante e come l’affetto di un genitore possa andare ben oltre la vita in un viaggio che, per quanto veloce, può essere comunque importante e toccante.

Amanti della Disney e del balletto, oltre che delle fiabe classiche, correte al cinema a scoprire Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni!

Related Post

Lascia un commento