Once Upon a Time Recensione 7×03 ”The Garden of Forking Paths”

Salve Oncers! Eccoci con un’altra recensione di Once Upon a Time !

Andiamo subito al punto. Il tema principale della puntata è stato : Hook 2.0 e Tiana saranno la nuova coppia dell’anno ?!

Immagine correlata

Va bene, non è proprio questo il tema focale dell’episodio, ma ammettiamolo, qualcosa bolle in pentola u.u

Quando si suol dire: Chi cerca trova

E chi se lo immaginava che Victoria stava scavando per cercare una bara?! Ma la domanda è: perché la bara della sorellastra -non proprio defunta- si trovava sotto terra? E perché c’era anche un pezzo di scarpa di cristallo di Cenerentola? Domande che non troveranno risposte in questa puntata, ma andiamo avanti.
Come abbiamo appurato in queste varie stagioni di once, il mondo non si distingue in bene e male, bianco e nero. Tutti, nessuno escluso, porta con sé un milione di sfumature di grigio all’interno di se stesso, poi dove far pendere l’ago della bilancia sta noi deciderlo. I cattivi non sono solo cattivi, sono frutto di un’esistenza difficile e di dolori mai estinti completamente. Come loro anche i cosiddetti eroi non peccano di momenti dark, e così in questa puntata veniamo a conoscenza dell’ennesimo colpo di scena. La nostra nuova Cenerentola ha a che fare con la scomparsa della sua sorellastra Anastasia.

L’amore di una madre non ha limiti

Risultati immagini per gif impressive

E non è una frase fatta se pensiamo che la matrigna è riuscita a bloccare la decomposizione della figlia morta ormai da tempo immemore. Mi domando a quale amico con poteri magici la donna possa aver chiesto aiuto, non penso sia Tremotino, non le avrebbe appoggiato una simile richiesta. Ma va be, vedremo se sarà importante.
E’ stata in realtà una puntata davvero ricca di colpi di scena, e non è che ci sia proprio abituata con questo show. Di solito bene o male Once è prevedibile, o magari sono io che non ci capisco niente eh, però questa volta sono rimasta stupita.

Immagine correlata

Victoria che tiene prigioniera una giovane donna in una stanza sotto terra…beh è ok, certo.
Ma chi è ora questa?! possibile che una persona arrivi a tanto per i suoi scopi. Sì ovviamente. Ma tenere a catena una persona è alquanto assurdo, avesse fatto come Regina che aveva messo Belle in una cella del manicomio… ceh la classe non è acqua.

Il parco

La questione che ha animato i cuori dei cittadini di Hyperion Heights è stata la demolizione del parco nel cui sottosuolo si celava la bara prima citata. Parco che funge da cabina delle lettere, è qui infatti che madre e figlia, Jacinda e Lucy, si scambiano le lettere. Tutti i bambini al giorno d’oggi hanno un telefono Lucy no, se dobbiamo simulare la realtà almeno facciamolo bene u.u
Per proteggere questo luogo così importante per la figlioletta, Jacinda insieme al nuovo team, organizzano una petizione. Tutto molto da eroi, e ci sta. Ma arriva la signora  Belfrey che sa giocare le sue carte, non sarebbe una donna d’affari così temibile altrimenti. Premendo sul tasto dolente della sua figliastra, le propone un accordo che non potrà rifiutare Risultati immagini per gif il padrino

 

Il desiderio di Jacinda è infatti il poter stare con sua figlia, come dovrebbe esserlo per ogni madre, quindi cosa fare quando ti si propone l’occasione ma accettando rischi di deludere tua figlia? L’amore ti fa mettere in discussione ciò che reputi giusto o sbagliato, soprattutto se è quell’amore puro verso un figlio. Quasi sempre la logica non entra in azione, il cuore è quello che prevale in queste occasioni. E così Jacinda a costo di riavere sua figlia e liberarsi dal mobbing da parte della sua matrigna, brucia le firme che avrebbero salvato il parco.
La figlia che sta provando in tutti i modi di risvegliare i suoi genitori da questa maledizione quando vede sua madre che prende una scappatoia invece di essere l’eroe che dovrebbe essere ci rimane male, ed è un eufemismo.

Jacinda , dopo essere stata in seduta dalla nuova Archie della città, capisce repentinamente lo sbaglio fatto e fa la cosa giusta. E almeno per ora un briciolo di vittoria l’abbiamo ottenuta pare.

Tieniti stretto gli amici, ma ancora di più i tuoi nemici…

Troppa strada deve ancora fare il nostro poliziotto dagli occhi blu. Pensava di farla in barba al suo capo e invece niente da fare, Weaver è un passo avanti a tutti, sempre.

                
Cioè, guardate che stile.

Weaver rimane il più sveglio tra tutti i personaggi, e dico di sempre, non solo in questa stagione. In quattro e quattr’otto  rimette in riga Roger e gli da una lezione importante, anzi diciamo due. La prima è che non può fare come gli pare senza metterlo al corrente , era tra le righe questa lezione; la seconda è che è meglio giocare d’astuzia in questo mondo. I pesci piccoli ci servono per arrivare a quelli grossi.

once upon a time   

Nella foresta incantata

Once tende a rimodellare i personaggi rendendoli il più delle volte più agguerriti che mai. Non sto dicendo che non sia un bene eh. Però quando mi si è presentata Tiana che se ne esce con la storia della Resitenza…Risultati immagini per gif hand on face
…ecco si, la mia faccia era più o meno come questa. Soprattutto quando Cenerentola le chiede dove fossero quando la matrigna le uccideva il padre, tanto peggio. Non so se mi dia davvero fastidio ma mi sembra tutto strano in questa stagione. Comunque non so come avrebbero fatto ad andare contro alla ”Regina” di quella foresta solo con lame e forconi, con l’arrivo di Regina possiamo dire che una bella dose di fortuna è arrivata pure a loro… Ma vedendo dove siamo ora mi sa che qualcosa non ha funzionato a dovere. Peeeeerò ditemi che avete visto gli sguardi  tra Tiana e Hook, ditemi che non li ho visti solo io!

Lo scheletro nell’armadio di Cenerentola

E chi se lo aspettava che Ella avesse contribuito alla dipartita della sorellastra? Ma non si sa nulla di certo quindi non diamo nulla per scontato…anche se diciamolo, se ha preso il posto di Biancaneve sappiamo che pure lei ne ha combinate di cotte e di crude eh eh.
Fatto è che con l’ espediente della bara, Lady Tremaine riesce a portare al castello Cenerentola. Per riparare al  danno fatto Ella dovrà prendere un cuore puro per metterlo nel petto della sorellastra che intanto giace nella tomba, ma indovinate chi è il fortunato? Ma il nostro Henry!!!! Le solite fortune. Ma Ella non ce la fa perché sa che non è giusto…e infatti ripiega sul povero ex calzolaio del gruppo Risultati immagini per gif hand on face
Ma si, ormai le scarpe gliele ha fatte. Non ci serve più.
Ringraziamo che c’è Regina con il suo bagaglio di esperienza a fermarla e a redarguirla. Ma Cenerentola è ancora giovane ed inesperta quindi la ascolta fino ad un certo punto.
Passa la notte e la giovane prende la decisione che ogni personaggio inesperto prenderebbe, ovvero: è meglio per tutti se leva le tende, ma di nuovo ecco Regina

once upon a time    

    

Ma sapersi perdonare non è proprio la cosa più facile a questo mondo, specie se centra una sorella morta .

Ma grazie a queste perle di saggezza Cenerentola prende la scelta giusta(?) e rimane :’)

 

In Conclusione

  •  Abbiamo due madri che rivogliono avere le proprie figlie ad ogni costo, infischiandosene completamente, chi più chi meno, dei mezzi per arrivare ai loro scopi.
  • Abbiamo una tizia prigioniera di Victoria, che potrebbe essere la figlia di Hook (ogni personaggio femminile che arriverà lo considererò una possibilità u.u), che sembra essere una tipa da tenere d’occhio. Ma si sa ancora poco.
  • Dobbiamo scoprire come è morta Anastasia e che fine ha fatto Ivy
  • Cosa più importante da capire è se mai ci diranno come è possibile che nessuno invecchi :/ la cosa è sempre più strana
  • Lucy prende troppo alla lettera le tradizioni di famiglia. Oggi è stata la giornata del : Andiamo sotto terra, tanto non ci sono pericoli, siamo eroi e via discorrendo.
  • Hook e Tiana potrebbero andare bene insieme? non lo so…lo vedo bene anche con Regina ma mi rendo conto che poi sarebbe solo tutto ancora più confusionario

Altri punti degni di nota non mi pare ci siano…A no.

Colpi di scena

Il terzo colpo di scena dimenticavo. Abbiamo detto:

  1. Cenerentola che ha fatto fuori Anastasia
  2. Cenerentola che brucia le firme della petizione quando ero straconvinta che non lo avrebbe fatto
  3. Henry che non appena sembra credere alle parole di Lucy sul fatto che figlia e moglie non sono davvero morte, ecco che trova il cimitero con le lapidi delle suddette. Io dico di fare come in Lost e scavare per appurare che vi siano effettivamente i loro corpi. Non c’ è altra soluzione.

Siamo giunti alla fine anche per questa settimana. Ho l’impressione che a tenere i fili di tutto sia qualcun’altro…ma chissà, lo scopriremo.

E mentre cerco di capirci qualcosa di questo once sempre più arzigogolato, vi saluto e ci sentiamo nella prossima recensione di once 😉 dove ritroveremo la comparsa che noi tutti amiamo!

Alla prossima!

Gio

Ma quanto è bella *-*

 

P.S

Se vi siete persi la scorsa recensione passate di qua 😉
( Emma ci manchi!!!!! T.T)

Once Upon a Time Recensione 7×02 “A Pirate’s Life”

Lascia un commento

Un commento su “Once Upon a Time Recensione 7×03 ”The Garden of Forking Paths””