Once Upon a Time Recensione 7×09 ”A Little Tear”

 

Salve popolo di Once Upon a Time! Fatto l’albero?

Risultati immagini per gif once upon a time christmas tree

 

La puntata inizia con il botto. Pochi preamboli, la nostra cara Rapunzel si rivela essere nientepopodimeno che l’adorabile Lady Tremaine.  L’intera puntata è incentrata su una delle figure più controverse. Victoria Belfrey. Colei che fin da subito ci è stata posta come colei che ha rovinato i lieto fine di tutti. Vero a metà. Nessuno nasce cattivo, ci si diventa, purtroppo.

Risultati immagini per gif flynn rider

Shock a parte che  Rapunzel non sia sposata con un certo Flynn ma con un Marcus….Marcus chi poi? Ma va beh, magari sarebbe stato peggio poi vederlo con qualcun’altra.

 

Ma procediamo con ordine

Come è cosa nota, la storia di Rapunzel è stata riadattata ai fini della trama. Per salvare la sua famiglia e suo marito morente, la giovane si trova a sacrificare se stessa per salvarli. Come ci si sarebbe aspettato da un personaggio che consideriamo un eroe ,dopotutto. Madre Gothel, dopo averla marchiata con dei rovi magici la intrappola nella torre dove la donna rimarrà per sei lunghi anni. Tralasciando l’incredibile velocità con la quale i capelli di Rapunzel sono cresciuti, il che è la cosa più magica fino ad ora, all’inizio non avevo capito perchè non fosse fuggita subito.

E’ vero che aveva stretto un accordo con la strega, ma quando vede le lanterne fluttuare nel cielo si accorge che è tempo di andarsene…secondo me lo avrebbe potuto anche capire qualche metro di capelli prima, ma d’accordo. Quindi usando la lunga treccia come fune si lancia alla ricerca della sua famigliola…

Sorpresa, sorpresa, sorpresa…

La famigliola la ritrova…più allargata di quanto ricordasse però. Suo marito non solo è vivo e vegeto, come aveva promesso la strega, ma lo ritrova anche risposato e con una nuova una figlioccia, Ella.

Per carità, nessuno gliene farebbe una colpa, dopotutto la credeva morta, e ce ne erano tutti i sospetti…un momento che mi sale l’odio nei confronti di Supergirl. Ok, passato. Torniamo a noi.

La povera Raperonzolo non può fare altro se non accettare questa nuova situazione, ma almeno ha le sue figlie. E qui iniziamo ad intravedere qualcosa. Essendo piccola al momento del distacco, Drizella ha accusato peggio il colpo della separazione dalla madre e quindi è molto più fredda nei suoi confronti, tutto il contrario di Anastasia che è felice come una Pasqua.

Ma madre Gothel si ripresenta e la mette di nuovo alla prova, questa volta ci va giù pesante. Le offre un fungo velenoso del Paese delle Meraviglie per avvelenare la sua rivale in amore. Rapunzel sembra passarla, gettando il fungo nel camino, ma la strega glielo lascia lì, sulla mensola, in caso cambiasse idea.

Volenti o nolenti dobbiamo riconoscere che un po’ di colpa deve essere riversata su Drizella. Infatti a spingere Rapunzel ad avvelenare la donna è la diffidenza che sua prova nei suoi confronti, diffidenza che non ha con Cecila. Tutt’altro, sembrano davvero madre e figlia.

E così…

L’eroina bionda quindi in un moto di rabbia l’avvelena. O meglio la marchia, in quanto c’è tutta quella storia del Cuore avvelenato. Comunque, pensavo l’avrebbe uccisa, ma non è stato così. Quindi dopo che Marcus si è fatto una scampagnata a Wonderland ed è tornato a casa, si può dire che la famigliola felice è tornata quella che era un tempo. Ma non dura tanto. In uno scenario degno di questo periodo, mentre le fanciulle giocano con la neve su un lago ghiacciato(poco) succede l’impensabile. Ella precipita nell’acqua gelata ed Anastasia la segue. Minuti frenetici nei quali Marcus si getta in cerca delle figlie. Ma ne riporta su solo una.  Per Rapunzel quella sbagliata.

 

povera Ella .

Non si sa come però, la donna riesce a tirar fuori dalle acque anche la figlia giusta e così la porta dalla strega in cerca d’aiuto. Stranamente Gothel l’aiuta e svela le sue carte. La strega infatti è alla ricerca di questo Guardiano che ultimamente cercano un po’ tutti. Colui che possiede un cuore puro, colui che non si faccia corrompere dal male e pronto al sacrificio. E Gothel pensava potesse essere Raperonzolo con il suo primo sacrificio…ma con il secondo test ha fallito su tutta la linea. Ma essendo una donna lungimirante crede che la progenie di Rapunzel possa rivelarsi quella giusta, così la prossima da intrappolare è la fanciulla ai loro piedi. Elabora persino un incantesimo legato alla magia del sangue. Ma Rapunzel ha imparato la lezione e la intrappola, e così tutto appare più chiaro sul perché Ghotel ha generato una figlia con Captain Hook.

E quindi?

E quindi torniamo ai giorni nostri.  Nel presente tutto si muove affinché la giovane Anastasia venga risvegliata. Victoria, come era scontato, non ci mette granché per uscire pulita dalla sua presunta colpevolezza. Fa squadra con Tremotino , al quale promette di aiutarlo con la faccenda del Guardiano e così inizia a giocare le sue carte, come la più abile stratega, quasi al pari di Tremotino.

Va dalla figlioccia a renderle ciò che le aveva già proposto tempo addietro, la custodia di Lucy. E la fregatura? Apparentemente non c’è. Dobbiamo aspettare un po’. Poi si reca da sua nipote, la quale non è molto felice di vederla ma, c’è sempre un ma. Dopo una breve passeggiata in quello che presumo fosse un cimitero/ cripta, la donna recupera qualcosa di molto caro alla giovane Lucy.

E’ già, è tornato in scena anche il nostro amato libro :’) e Lucy  ovviamente la segue perché vuole sapere tutta la storia!

Ed ecco che il racconto si fa più amaro. Man mano che Victoria le racconta, Lucy è sempre più pensierosa. Quando infine la porta al capezzale di Anastasia è costretta a fare quello che deve. Le favole sono reali ma i lieto fine non altrettanto. Testarda com’è Lucy ripete la solita filippica del: le persone buone se si impegnano lo hanno e via discorrendo. La trovo insopportabile, mi dispiace anche se dice cose giuste T.T

Comunque, per spezzare la sua incrollabile fede, Victoria le fa vedere un video fatto a tradimento, Jacinda che sbaciucchia quello che sarebbe suo padre in questa realtà. Facendole così credere che Henry non conterebbe nulla per sua madre. Questo getta la povera bambina nell’oblio, ma le fa versare anche quella lacrima tanto importante che serve a Rapunzel, fa strano chiamare così Victoria >,<.

La bella addormentata così torna nel mondo dei vivi. Come abbia fatto Anastasia a riconoscere sua madre in un batter di ciglia non lo capisco, con quel taglio di capelli e il colore nuovo è un’altra persona…ma sarà il legame madre figlia che le unisce probabilmente.

Ma…

Dalla scena iniziale del passato si intuisce che Rapunzel fosse legata ad entrambe le sue figlie, alla sua famiglia in generale.In contrapposizione netta con la scena in prigione, dove Tremaine snobba e fa la smorfia ad Ivy…qua ci  manca la l’informazione fondamentale. Cosa è successo a questa famiglia? E’ vero che Drizella non ha provato quell’amore che invece ha provato Anastasia quando la madre è tornata. Che la figura materna l’ha ritrovata in Cecilia creando un dolore incolmabile nel cuore di Rapunzel…ma la tristezza che si è percepita negli occhi di Ivy in questo episodio, nei due momenti con la madre è qualcosa di tangibile. Deve essere successo qualcos’altro, perché non è possibile che l’odio di Lady Tramaine per sua figlia sia solo per quello. Una madre dovrebbe saper passarci sopra.

 

 

 

e questa scena ha fatto male.

 

   

 

In conclusione

Non c’è una conclusione. Come potrebbe esserci quando in un modo o nell’altro perdiamo tutti. Chi perde la retta via, chi perde l’amore, chi perde un familiare. Tutti perdiamo qualcosa. Ivy ancora non sono sicura per cosa in realtà sia triste, è un po’ fuori di testa la ragazza, potrebbe essere che sia triste del fatto che la sorella non sia morta, ma io spero che invece quelle lacrime siano per il timore quasi certo che sua madre non le conceda più attenzione, nemmeno per rimproverarla. Può ancora essere salvata, tutti possono essere ancora salvati, hanno bisogno di una mano perché nessuno ce la fa da solo.

Possiamo davvero considerare Victoria come la cattiva della storia? Possiamo addossarle tutta la colpa? Io non ci riesco. Tutto lo show è incentrato sulla famiglia, e non possiamo certo dire che anche i nostri eroi a volte non siano incappati in metodi poco ortodossi per riunirla. Rapunzel ha fatto tutto il possibile per riavere sua figlia, a discapito dell’altra, ma può rimediare. Ha sacrificato Lucy, e per quanto mi stia poco simpatica, riusciranno a salvarla. Non sarebbe la degna figlia di Henry altrimenti.

Rapunzel ha avuto una vita difficile, ha fatto scelte sbagliate e fatto soffrire coloro che le stavano intorno, ma se dovessimo mettere al patibolo tutti coloro che hanno avuto un percorso simile in Once Upon a Time, lo show sarebbe finito alla seconda puntata se non proprio alla prima.

Riguardo agli altri

  • Rogers mette il naso in luoghi dove non dovrebbe metterlo ma così facendo ha scoperto qualcosa di più sul suo capo. E gli crede. Saranno una squadra migliore ora. Intanto è tornato in scena l’uncino e l’ombra della daga si fa sempre più reale zan zaan zaaaaan
  • Roni ed Henry ancora sono in gita e di Alice non abbiamo notizie.
  • Il Guardiano potrebbe essere chiunque visto che nemmeno Gothel sa che aspetto abbia….ma forse dal promo si intuisce qualcosa
  • Questo faccino porta i segni di tanto dolore, non può non avere un lieto fine

 

Ed eccoci alla fine. La prossima puntata sarà la winter finale, quindi pausa fino a nuovo ordine. Il promo promette bene, tornerà la nostra conoscenza a cui piace il verde :’) Vediamo come ci lasceranno quest’anno. Quanti nuovi interrogativi ci propineranno la prossima settimana.

Io intanto continuo ad analizzare il modo in cui gli autori abbiano potuto fare di Rapunzel Lady Tremaine e a far sembrare il tutto normale. I miei neuroni chiedono pietà .-.

Alla prossima!

Gio

 Risultati immagini per gif lady tremaine

Per fortuna le due bambine sono cresciute un po’ meglio ^-^”’

 

 

 

 

E nel caso vi fosse sfuggita la recensione precedente dei due episodi, eccovela qui 🙂

Once Upon a Time Recensione 7×07 – 7×08 “Eloise Gardener” ” Pretty in Blue”

Related Post

Lascia un commento

Un commento su “Once Upon a Time Recensione 7×09 ”A Little Tear””