Once Upon A Time – Recensione 6×13 ‘Murder Most Foul’

Popolo di Storybrooke è il caso di dirlo,

Ce ne eravamo già resi conto?! Certo che si, ma sempre meglio ricordare le sagge parole di Mufasa.

E’ da quando ho visto il promo di questa puntata che mi sono iniziata a domandare cosa sarebbe potuto succedere. La parte di me pessimista ha detto subito: Nulla di buono, cara. Ma io non volevo ascoltarla accidenti! Mi sono detta che sarebbe andato tutto bene, che la ship che tutti amiamo incondizionatamente ce l’avrebbe fatta (e no, non parlo né dei Captain Swan né Rumbelle né le altre u.u), che i nostri Captain Charming sarebbero riusciti a legare e a farci sognare…ok, sto degenerando, ma potete capire il mio stato d’animo se avete visto la puntata e se questi personaggi vi stanno davvero a cuore.

David è la nuova Melinda Gordon
 Immagine correlata

Due gocce d’acqua.

Il papà tanto odiato per averlo abbandonato alla tenera età di sei anni è tornato dall’aldilà in cerca di giustizia, vuole che suo figlio scopra la verità sul suo conto, sulla sua fine. Visto che la situazione è tranquilla in città perchè non accettare, c’è gente che va in canoa quindi perchè non aiutare uno spirito a trovare pace ed aiutarlo nel trapasso. Ma da solo non può farcela, ha bisogno di qualcuno, qualcuno che approverebbe il suo piano di scavare nel passato anche se pericoloso e un po’ folle, qualcuno come un pirata. E Killian lo è. Ma il nostro pirata è cambiato, in meglio. Non è più quello di una volta e vuole che anche David lo capisca perché per compiere il grande passo con Emma ora ha bisogno della sua approvazione.  Quindi, sebbene molto restio e alquanto sofferente, perché diciamolo il suo volto è stato in preda al tormento per buona parte della puntata, lui accetta in modo tale da dimostrare al futuro suocero che è cambiato, che Emma con lui è in mano e uncino sicuri.

Sì Archie anche noi siamo contenti, siamo contentissimi che finalmente questo benedetto anello sia saltato fuori!!! Certo che le cose si complicano, lo fanno sempre soprattutto in questo show T.T Però, io speravo stupidamente che le cose non andassero come alla fine sono andate, perchè questo è molto più complicato di quanto già non sia ora!

 

Scopriamo come sono andate realmente le cose con Robert, il papà di David, che sì, aveva attraversato un momento buio con l’alcool per via della faccenda dei gemelli ma non era morto per questo suo vizio. Per anni David era stato certo che suo padre lo avesse abbandonato e ora scopre che nulla è come sembra,come al solito del resto.

Saputo della scomparsa di quel figlio che aveva ceduto al Re, Robert intraprende un cammino che lo porterà prima di tutto da colui che è connesso con ogni abitante della foresta incantata e non, Tremotino. Qui la faccenda è strana, lo è sempre lo so. Per il biglietto che lo porterà dal figlio l’uomo deve concedere a Tremotino un suo capello, e fin qui ok, lui chiede sempre cose del genere ma non appena l’altro se ne va, getta via il capello dicendo una cosa del tipo : le piccole cose possiedono un enorme potere, e va bene ci sta ma è il dopo che mi ha un po’ destabilizzata. Del fatto che tra sé e sé rivela che un giorno ,quell’uomo, forse riuscirà a incontrare i suoi figli ne vogliamo parlare?! Che sia tutto parte di uno schema a lungo termine? Probabilmente si, se le cose non fossero andate così forse David non avrebbe preso il posto del fratello, non avrebbe incontrato Biancaneve, non avrebbe avuto Emma e via discorrendo. Ma c’è di più sotto, lo sento.

Infatti il padre arriva in uno dei luoghi che mi hanno sempre fatto venire i brividi e grazie ad Once la cosa non è migliorata anzi, ora è anche peggio: Il paese dei balocchi. Un posto che non ho mai ben visto ma lì troviamo una nostra conoscenza, il giovane Pinocchio ancora burattino che dopo qualche bugia aiuta l’uomo a trovare il figlio. Lo porta via ma viene subito fermato dal Re in persona che dopo avergli offerto il compenso per aver trovato il figlio e scoprendo che l’uomo è il vero padre chiede alle guardie di farlo fuori. E così pensavo che il buon padre ci avrebbe lasciato MA OVVIAMENTE NO. Perché chi arriva  a distruggere le nostre speranze di un futuro roseo?! Ma il nostro vecchio Capitan Uncino che della coscienza non sa che farsene e fa fuori quell’uomo senza ripensamenti o scrupoli.

E così tutto quel voler tenere lontano David da quella storia, di tutta quella sofferenza sul volto del bel pirata, di quei continui incoraggiamenti a volerlo far dormire anziché cercare la verità trova un senso, e niente. La cosa peggiore è che Killian riceve anche la benedizione di David quando gli rivela le sue intenzioni con Emma, dopo che il pirata lo induce a fare un passo indietro e a non uccidere quell’uomo che pensa sia essere il colpevole per la morte del padre. 

Potrei piangere, perché sono stati una bella squadra, non hanno brillato come avrebbero fatto in altre circostanze ma mi son piaciuti. David a tratti è stato insopportabile non volendo vedere oltre il pirata in Killian ma ci stava, a lui serviva un uomo che non facesse storie , che non avesse scrupoli.

Col senno di poi ho trovato Killian un po’ ipocrita, lo devo ammettere. Avrebbe dovuto dirglielo subito a David di ciò che aveva fatto e non parlare di famiglia e di allargarla e cose così. Sappiamo tutti che a Storybrooke tutti sanno tutto e in qualche modo questa storia salterà fuori e non prevedo che ci sarà da ridere. Su questo penso che Jones abbia sbagliato. Che poi immagino che Gold sappia tutto e sarà lui a svelare l’arcano se non sarà lo stesso Killian a parlarne.

   

Però è stata adorabile questa scena, ho trattenuto il fiato sperando che David non lo uccidesse xD ma per fortuna è rimandato u.u

Possiamo dire che in qualche modo le cose si sono sistemate per il meglio per il momento. David ha fatto si che lo spirito di suo padre trovasse pace e lui stesso è più sereno, sua figlia si sposerà se tutto fila liscio se Gideon non la fa fuori prima.

Apro e chiudo parentesi, la gente non si regola, gli spoiler non tutti vogliono vederli e invece qualche giorno fa si sono scatenati non cercando minimamente di di oscurare la cosa in modo tale che chi vuole vedere lo show senza sapere non possa farlo. Davvero, a me sono saltati i nervi sebbene a me piace qualche spoiler ogni tanto, ma così è troppo, ti toglie un po’ quella sana gioia che ti riservano le sorprese che non ti aspetti. Ma va be’ è andata così. Chiusa la parentesi u.u

Tornando ai nostri. L’altra coppia che speravo facesse passi avanti era quella con Regina ed il nuovo Robin. Aspettative che sono finite come il padre di David. Ma dico, Regina cara, non potevi baciare la copia made in china di Robin nella Foresta Incantata?! Almeno ci risparmiavamo i problemi che questo bell’imbusto sicuramente porterà. Per non parlare di chi ci sperava in una possibile relazione tra i due, io stessa ci avevo fatto un pensierino ma solo ora mi accorgo di quanto sia assurda la cosa, è come quando vai al supermercato e i tuoi biscotti preferiti non ci sono, quindi prendi quelli simili ma di una sotto marca e solo quando sei a casa con il tuo sacchetto di biscotti aperto di rendi conto che hai fatto una cavolata. Il sapore non è lo stesso, non gli si avvicina nemmeno un po’. E Regina se ne è accorta tardi. E qui un’altra riflessione che mi è venuta spontanea: Il voler credere fortemente a qualcosa non implica che quella si avveri…a meno che non sei Emma Swan e/o non hai legami di sangue con la famiglia Azzurra, perché se non è così sei davvero spacciato.

No, non era per niente come se lo era immaginato. Mary Margaret aveva ragione.

         

Robin non è il nostro Robin e secondo me Zelena non dovrebbe preoccuparsi più di tanto per sua figlia. Cioè non per la custodia almeno, per il resto si, questo Robin è un uomo vendicativo che voleva far fuori Nottingham a sangue freddo.  Ma quando ha tentanto di farlo fuori aveva il suo perché

         v

Farà danni, lo so, lo sapete, lo sanno tutti. Però è bello u.u

Certo Regina che lo porta nella sua cripta è tutto un programma, sta donna non ha imparato proprio nulla dalla vita.

Analizziamo alcuni punti.

  • Killian ha un problema con i padri, che sia il suo o degli altri, quindi caro David attento a te. No a parte gli scherzi, all’inizio volevo parlare del destino simile di David e Killian in ambito familiare, entrambi hanno perso i loro fratelli, il nuovo fratello di Killian non so che fine abbia fatto quindi è sparito pure lui; le madri forse decedute anch’esse anche se per Killian non si sa per certo; e i padri andati pure loro. Volevo parlarvi di questo ma poi ho visto come è finita e no, tutte le buone intenzioni sono sparite. Devo essere sincera io non pensavo lo avrebbe ucciso, pensavo che alla fine lo avrebbe lasciato libero ma che alla fine sarebbe morto per mano di qualcun altro, ma non per mano sua! E’ stato un brutto colpo. Forse questo gesto è stato dettato dall’odio e al risentimento nei confronti di suo padre e che poi lo abbia trasferito in quell’uomo. O magari sono solo io che vorrei vederci una spiegazione a questa scelta assurda di voler far di Killian l’assassino del padre di David! Trovatemela voi una spiegazione plausibile per favore perchè io non so. Ancora non ci credo.

 

  • Ma Emma che va in canoa con Henry come se andasse tutto bene è normale?! Cercare di vivere una parvenza di vita normale è lecito e d’obbligo, e so anche che era per dare spazio alla storia di David ma andiamo, in canoa?!  Cerco di non essere più irriverente solo perchè quando Killian cerca di bloccarla per far sì che David non venga beccato, lei fa una faccia troppo carina xD 

  

E poi il prossimo mistero misterioso che dovremo scoprire sarà l’origine di questo superpotere della Swan! Che le da una scusa per non baciarsi il pirata .-.

      Altro momento dolcioso tra i due è stato quello a fine puntata, dove lei non si è nemmeno cambiata abito o altro, ma va be, chi sono io per discutere di queste cose u.u

            

Ma quanto son belli :’) 

  • Ho trovato davvero bella la chiacchierata tra Regina e Mary Margaret…si c’è un ‘ma’. Prima però parliamo di quest due donne che ne hanno passate di cotte e di crude ma che finalmente hanno instaurato un loro rapporto madre- figlia e a parer mio lo hanno più loro che Emma e Mary Margaret, certo i loro trascorsi pesano abbondantemente sul loro legame ma quello che ne è uscito è qualcosa di bello e vero. Il ma consisteva in questo, Biancaneve si sveglia per sole due volte e interagisce solo con la sua matrigna?! E sua figlia? Si è dispersa andando in canoa? Si sono cose sceme ma ci penso quindi ve lo faccio presente u.u
  • Pinocchio/ August. Sono contenta che sia ricomparso, certo non ha portato belle notizie ma ambasciator non porta pena. E poi lui è un bel(lo) personaggio quindi se me ce lo rimettono ogni tanto nello show è tutto di guadagnato. Magari nel mentre continua a lavorare a L’isola del tesoro ,e magari  ce la ripropongono in qualche modo. E non apriamo la parentesi settima stagione che pure qua altro che sorci verdi.
  • Gideon l’ho messo in castigo per aver distrutto l’orologio, è per questo che non lo avete visto u.u ho detto a Gold e Belle di fargli una bella lavata di capo, così mette la testa a posto.

 

  • Questa scena è stata un po’ scema ma sono stati carini xD e comunque ha funzionato quindi sono stati pure bravi, certo David non ha apprezzato la battuta di Killian ma lo perdono solo perchè era preoccupato u.u

  

 

  •  Questo benedetto anello finalmente è uscito fuori e solo gli autori sanno i problemi che porterà

Quindi rifacendo una specie di punto della situazione, una puntata che mi ero aspettata un po’ più leggera si è rivelata essere assolutamente drammatica e con un carico di ansia che non so se avverto solo io. Questa storia salterà fuori, è il quando che mi preoccupa, in ogni caso sarà un problema ma avverrà prima, durante o dopo il matrimonio? E domanda più importante: ci sarà questo matrimonio?! Di solito accetto più o meno tutte le scelte degli autori, cerco di vedere il senso e il giusto in quello che apparentemente non c’è ,ma qui il senso non lo trovo. Perchè dover caricare Killian anche di questo peso, a che pro? Qual è il disegno divino di cui a malapena vedo la cornice?! Perché c’è un disegno divino no?! Ci deve essere altrimenti questa è cattiveria gratuita su un personaggio che si contende il podio del #mainagioia con Regina. Però Josh Dallas è stato bravo in questo episodio, ogni tanto pure lui vive un po’ nell’ombra quindi è stata una piacevole riscoperta.

Però ora tirateci fuori di nuovo l’azione, che in canoa ci andiamo tutti insieme a profezia risolta eh.

Una puntata che pensavo sarebbe finita in un modo alla fine si è rivelata forse una tra le più catastrofiche. Spero vivamente che risolvano, forse, ora che ci penso, è per questo il motivo dei tanti spoiler, forse ci stanno mandando dei messaggi per farci intendere che le cose andranno bene…mi sto auto convincendo? Ma certo che si!

Se mi lasciate un parere o un commento a me non fa che piacere e se anche voi avete provato un po’ di odio nei confronti di Adam&Eddy esternatelo perché non si sono regolati proprio T.T

Io spero di sentirvi, quindi vi dico  a presto e a risentirci presto ^-^

Alla prossima 

La vostra Gio!

Lascia un commento

3 commenti su “Once Upon A Time – Recensione 6×13 ‘Murder Most Foul’”