Recensione Once Upon a Time 6×02

Ed eccoci alla dinamicissima 6×02 di Once Upon a Time che, non me lo aspettavo ma è stata davvero un colpo nello stomaco!

La puntata si apre con la Evil Queen e Zelena che, fatemelo dire, si sta rivelando più ingenua di quanto non pensassi, prima accetta gli anelli di cipolla dalla Dark Swan e ora un drink dalla Regina Cattiva che sicuramente non ha in mente di riunire la famiglia. Infatti appena si accorge dove la sorella, o meglio la parte cattiva di sua sorella la sta portando, sembra acquisire quella parvenza di coscienza che aveva momentaneamente accantonato…ma niente paura ritorna sui suoi passi e asseconda la bella mora. E diciamolo non è tanto difficile resistere a chi è così bravo a persuaderti. 

Siamo davanti al Granny’s e Henry è in vena di ricominciare una nuova operazione : Operazione Cobra- Parte II. Dove ora Regina è parte integrante della fazioni eroi 😉

E mentre il nostro sindaco si destreggia tra i nuovi arrivati con tanto di discorso di supporto e applauso finale ecco che varca la soglia la bella addorm…cioè, no, Belle che senza nemmeno salutare o altro cerca di capire se c’è una stanza dove alloggiare. Tra lo stupore di ritrovarla finalemente sveglia Emma e Killian le sconsigliano vivamente di dormire da Granny…spero che l’anziana signora non abbia ascoltato altrimenti non so cosa gli rifilerà nel piatto la prossima volta.

Cioè , parliamone ,se io fossi stato al posto di Killian sarei geloso di Archie

 

  si, sono seria, non si è visto da tipo 4 stagioni e ora lei non perde occasione per andare dallo strizzacervelli invece di stare con il suo True Love. Amico svegliati!!! Qua si è svegliata Belle e si sono addormentati tutti gli altri! C’è sicuramente qualcosa sotto! Ma aspettiamo e vediamo cosa succede 😉

E poi arriva lui…il Cercatore, ah no scusatemi Il Conte di Montecristo,

perdonatemi ma lui e la Spada della Verità, occuperanno sempre un posto speciale nel mio cuore, 

 

 

ad ogni modo,eccolo che varca la porta del Granny’s per poi sparire subito dopo aver parlato con il nostro Autore preferito, si Henry parliamo di te, a cui lascia una lettera.

 

Torniamo nel passato dove abbiamo l’onore di presenziare ad una festa, con tutti gli ospiti vestiti magnificamente e musica di sottofondo. Ed ecco che il padrone di casa arriva finalmente davanti ai suoi ospiti.

La festa non è neanche iniziata che già si conclude con il Conte di Montecristo che trapassa con la sua spada il Barone a cui aveva dedicato il brindisi iniziale. Ma non lo fa perchè è usanza da quelle parti bensì perchè il caro Barone insieme ad altri ignoti è responsabile della morte della futura moglie e della sua rovina. Ma il Conte ci tiene a fargli sapere che nonostante tutto è riuscito a scappare e a ricostruire la sua fortuna ritrovandosi ora ad essere l’uomo che egli ha davanti. E senza mezzi termini compie la sua vendetta.

E mentre tutti gli ospiti scappano si sente qualcuno che applaude e chi è…ma lei!

 

 

Colei che sta bene in ogni veste lo informa che lei possiede tutti i nomi che lo aiuteranno ad ottenere vendetta, Edmond, che ha già capito come funziona la vita in Once le chiede cosa vuole in cambio. E non è niente di che, eh, solo un aiuto per ottenere la sua di vendetta. Facile no?!


E SBEMMM ecco che mentre i Charmings e Henry cercano di capire il perchè dell’invito lasciato dal Conte arriva Regina che li informa della lieta notizia. Ovvero ucciderli.

 

Ma torniamo alla Savior, che mi ha davvero stupita, non pensavo ci sarebbe andata sul serio, già me la vedevo a fare Sherlock Holmes e invece no, si confida con Archie  della sua visione e del suo tremore alla mano.

Ma la signorina prende d’aceto non appena alla sua domanda retorica su chi possa essere se non aiuta gli altri come dovrebbe fare una Salvatrice, lui le dice che dovrebbe chiederlo a se stessa. Ma la conosciamo fin troppo bene, e visto che non è riuscita a capire come risolvere il suo problema alza i tacchi e se ne va. Archie non te la prendere è fatta così.

Intanto come dei bravi cittadini modello i Charmings e il Sindaco fanno irruzione nella camera di questo Conte che sta portando scompiglio e Regina, la nuova Regina li mette al corrente di come sono andate veramente le cose, ovvero che i Sovrani della foresta incanta hanno già avuto a che fare con il conte ama per fortuna, diciamo, andò tutto bene in quanto Edmond mosso a compassione o da senso dell’onore decide di non compiere il delitto ordito dalla vecchia Regina Cattiva.

Piccola parentesi, non ditemi che non ci avete pensato anche voi:

                         

Ancora non ci sono abituata alla versione buona di Regina e così quando ha parlato in modo così appassionato a Montecristo mi ha fatto un po’ strano, ma è stata assolutamente fantastica.

In macchina la famiglia Charming, senza il piccolo Neal si va a schiantare contro il confine e come succede nelle favole rimangono tutti illesi, meglio per noi :’) così scoprono di essere di nuovo intrappolati nella cittadina…ma sinceramente non ho apprezzato molto la scena, cioè Emma li voleva tirar fuori da tutta quella storia facendoli fuggire? Sul serio?!

 

Sulla Jolly Roger il nostro agente immobiliare Killian ha trovato una sistemazione per Belle, la quale accetta dopo che il pirata le ha manifestato il suo tormento, e ci sta, lui come Regina vuole avere un riscatto sulla sua vita per perdonarsi ed essere perdonato da chi ha ferito. Facciamo il tifo per Hook!!!

 

 

E poi QUESTO!!!!!

     

Hanno flirtato non una ma ben due volte nello stesso episodio!!! Non sono pronta xD

 

Ma torniamo al presente, la Evil Queen si svela finalmente ad una esterrefatta Regina  e ad Henry…che ora non ha sue mamme ma TRE!!!! Chi tanto e chi niente è proprio il caso di dirlo. Ma ecco che spunta un cuore nelle mani della più cattiva e tutti i pezzi completano il puzzle. Al porto i Charmings combattono per salvare la pelle ma stesi a terra l’unica in grado di salvarli è proprio Regina che dopo un ultimo tentativo di ”salvare ” il povero Montecristo si ritrova a compiere quello che non avrebbe più voluto fare

 stavo per piangere…sia per lui che per lei T.T

Ma ovviamente era tutto un piano della Regina Cattiva per comunicarle che sarà Regina stessa a distruggere il lieto fine di tutti. E lo fa in grande stile, mi è venuto un brivido lungo la schiena mentre canticchiava  ok rende di più con la sua voce ma è stata favolosa comunque *-*

Quindi ricapitolando:

  1. Emma si sta aprendo almeno con Archie, e spero vivamente che queste sedute le siano utili.
  2. La Regina Cattiva con in braccio la piccola Robin è adorabile
  3. Henry non ha bene chiaro che Killian non riesce nemmeno ad avere un momento per guardare Netflix figuriamoci dei sequel di film di cui ignora l’esistenza
  4. David e la moneta datagli dalla Regina Cattiva non fanno ben sperare

E a voi come è sembrata questa puntata all’ultimo duello? Sempre più innamorati di questa doppia dose di Regina?!

Alla prossima puntata 😉

 

 

Lascia un commento

Un commento su “Recensione Once Upon a Time 6×02”