Shadowhunters

Recensione “Shadowhunters” – 2×03

Shadowhunters – 2×03 – Parabatai

 

Ben tornati a tutti quanti con la nuova puntata di Shadowhunters. L’episodio precedente non è stato dei migliori, ma vi assicuro che con questo recupereremo.

La terza puntata di Shadowhunters si apre con un puccioso flashback di Jace e Alec da bambini. Il loro primo incontro per essere precisi. Un incontro che sottolinea sin da subito la differenza caratteriale tra i due. Alec, un bambino ubbidiente sotto il pressante controllo dei genitori e Jace, impavido e spavaldo sin da piccolo.

Baby Alec

Il biondino mostra subito la sua caparbietà e risolutezza ma soprattutto, il suo voler essere sempre il migliore.

Torniamo al presente. Alec è ancora incosciente ed è monitorato dalle cure di Magnus e lo sguardo preoccupato di Izzy.

Magnus Bane

Magnus Bane

L’unica speranza per il giovane (che sembra aver contratto un’allergia alle magliette) è trovare Jace. Ridando il pezzo dell’anima che risiede nel suo Parabatai, Alec, potrà essere salvato.

Nel frattempo Jace e Clary tornano sulla terra ferma, ma mentre la prima torna all’istituto,

Clary Frey

Jace si risveglia su una spiaggia insieme al corpo privo di vita della ragazza uccisa sulla nave da Valentine. Spaventato e confuso il ragazzo fugge mentre una donna mondana chiama la polizia di fronte al cadavere della giovane.

Una volta all’istituto, Clary, viene interrogata dal nuovo direttore che cerca di convincerla a confessare cosa è successo sulla nave. La rossa mente e cerca di prendere tempo per cercare Jace da sola e salvare così Alec. Dopo averle prese in un locale di lupi mannari Jace riesce a contattare Izzy e Clary (che nel frattempo stanno creando una sorellanza power).

I tre si accordano di portare Alec da Magnus in modo che possa essere curato. Il piano però fallisce a causa del direttore e Jace, viene ricoverato all’ospedale a causa delle profonde ferite inferte dai licantropi.

Ci viene fornito un altro ricordo di Alec e Jace. I due, appena adolescenti, superano l’ultima prova che gli conferirà la runa Parabatai.

Jace fugge dall’ospedale mentre i licantropi, gli danno ancora la caccia i mondani però, si accorgono che il suo sangue ha qualcosa di insolito. Qui Jocelyne (che appare per due minuti giusto per darle qualcosa da fare), accorre in suo aiuto e afferma di volerlo condurre da Alec per salvarlo. Jace non si fida. Cara Jocelyne dovevi pensarci due volte prima di tentare di piantarli una freccia nel cuore.

Jocelyne

All’istituto, Magnus è furente a causa dell’impossibilità di aiutare Alec e noi siamo felici perché vediamo l’amore dello stregone sprizzare da ogni suo poro magico. L’epicità è raggiunta quando Magnus, disperato, tenta di risvegliarlo con un bacio (il bacio del vero amore come insegna ogni fiaba Disney) ma purtroppo non siamo nelle fiabe.

Magnus - Alec - Kiss

Alec non si sveglia e assistiamo ad un altro ricordo. Lo so, a tutti è venuto lo strisciante pensiero che il moro sia ancora segretamente innamorato di Jace, ma si sa le storie d’amore più belle sono quelle più tormentate. Il giorno in cui Jace e Alec devono ottenere la runa Parabatai, Alec si reca da Izzy dicendo di essere innamorato di Jace. La sorella gli dice di non rinunciare al legame fraterno con lui perché un giorno incontrerà qualcuno che lo amerà indissolubilmente. E tutti noi sappiamo di chi si tratta! Quante gioie Malec in questo episodio!

Jace, dopo una tregua concessa dai lupi, riesce a raggiungere Alec e gli altri. Qui, tramite un rito invoca il giuramento Parabatai e dai ricordi di Alec la scena è sovrapposta dal giorno in cui da ragazzini, strinsero il legame. La scena è carica di tensione e ammetto (con poca meraviglia) di aver apprezzato moltissimo l’interpretazione strappa lacrime di Dominic Sherwood durante la scena.

Alec si risveglia e c’è un abbraccio di pure amore fraterno tra i due.

Jace - Alec

Subito dopo però, l’idillio è spezzato dall’arrivo del clave, che accusa Jace di alto tradimento, per condurlo alla Citta di ossa, in attesa del processo.

E’ stata una puntata particolare, (con sporadici momenti in cui compariva Simon, che ho preferito ignorare) una puntata seria e che ci ha fatto scoprire qualcosa di più sul passato dei bellissimi cacciatori di demoni. Cosa succederà adesso? Jace dovrà affrontare il clave, Valentine sembra essersi dissolto nel nulla e Clary sembra non riuscire a soffocare l’amore per suo fratello ogni volta che lo guarda. E meno male, ammetto che anche la loro coppia un po’mi manca.

Aggiornamenti alla settimana prossima con la prossima puntata di Shadowhunters.

 

xoxo

Scarlet Witch

 

Lascia un commento